Rally ACI Como: si comincia con le iscrizioni

0
Download PDF

Rally ACI Como: si comincia con le iscrizioni

Aperte le iscrizioni al 34. Rally Aci Como (16-17 ottobre), prova decisiva per l’aggiudicazione dei titoli del prestigioso Campionato Italiano WRC. Confermati i tagli di tempi e costi agli equipaggi grazie ai traghetti riservati.

2015_Logo_image001 (Custom)COMO – Sono aperte da alcuni giorni le iscrizioni al 34. Rally Trofeo Aci Como – FoxTown/EspansioneTV, atto finale e decisivo del Campionato Italiano WRC. L’evento motoristico dell’anno per il territorio lariano è in programma nelle due giornate di venerdì 16 (verifiche, shake-down, partenza) e sabato 17 ottobre 2015 (prove speciali, parchi assistenza, arrivo e premiazioni).

2015_LagoComo_daPianRancio_Bellagio (Custom)La segreteria organizzativa dell’Automobile Club Como sta rispondendo a numerose richieste di informazioni e domande di adesione ad un evento motoristico entrato ormai di diritto nella tradizione sportiva, turistico – commerciale di Como ma anche di numerosi borghi e valli che si affacciano sul Lario e sul Ceresio.  Lo staff organizzativo, da anni consolidato, ha intrapreso scelte rassicuranti e condivise con gli Enti locali attraversati dal rally, concordando orari e tracciati con i Comuni del territorio, accogliendo richieste ed esigenze della popolazione. Insomma, il Rally Trofeo Aci Como sempre di più evento gradito e classica d’autunno oltre che opportunità concreta per promuovere il territorio grazie alla presenza di numerosi ospiti e media nazionali.

Marco Signor, Patrik Bernardi (Ford Focus WRC #5, Sama Racing Asd)

Marco Signor, Patrik Bernardi (Ford Focus WRC #5, Sama Racing Asd)

Prestigiose le validità della competizione comasca di metà ottobre: Campionato Italiano WRC, Trofeo Rally Nazionali coefficiente2, e Michelin Rally Cup. A favorire il clima d’incertezza ed accesa competitività con cui ci si avvicina al Rally Trofeo Aci Como sono stati gli esiti delle ultime gare del prestigioso Tricolore WRC: al recente 35° Rally San Martino di Castrozza, infatti, si è avuto il trionfo del pilota trevigiano Marco Signor (Ford Focus WRC) con 13″ si vantaggio sul cuneese Alessandro (Citroën DS3 WRC) e 44″ sul vicentino Manuel Sossella (Ford Fiesta WRC). In virtù di questi risultati la classifica racchiude i tre in soli 10 punti : al comando Alessando Bosca con 53 punti, seguito da Sossella con 45 e Signor 42,5 punti; seguono l’aostano Elwis Chentre (40) e il comasco Porro (30). Gara apertissima a Como, ricordando che uno degli inseguitori, Sossella, fu il vincitore dell’edizione 2014, conoscendo palmo a palmo gli asfalti lariani.

2015_Como_RallyAciComo_16_17ottobre2015_L (Custom)Sul fronte del percorso la gara comasca è articolata su 320 km, 6 prove speciali di 100 km., tre da ripetere due volte. Alpe Grande, Val Cavargna ad ovest del lago e Pian Rancio sopra Bellagio, Triangolo Lariano. Prove speciali tecniche di alto livello qualitativo. Previsto il Raduno d’ Autostoriche promuovendo il marchio Aci Storico. A costi più bassi rispetto alle WRC, il rally nazionale. L’anno scorso fu accolto dal favore di equipaggi e spettatori, quest’anno replica con il Rally Nazionale Aci Como che si articola di seguito al Rally di Campionato Italiano WRC. Le 6 prove speciali di 65 km, per un percorso totale  di 270 km,, sono molto apprezzate e divertenti: Alpe Grande, Val Rezzo, San Bartolomeo, tra Val d’Intelvi e Val Cavargna, con parco assistenza e riordini a Porlezza e partenze ed arrivo nella centralissima piazza Cavour a Como.

2015_Traghetto_auto_Cadenabbia_Bellagio_L (Custom)Novità di rilievo è l’attraversamento del lago in traghetto da Cadenabbia a Bellagio dopo la quarta speciale e prima delle ultime due prove nel Triangolo Lariano. La scelta impone alti costi organizzativi ma favorisce la miglior logistica dell’evento. Il vice presidente dell’Aci Como, Paolo Brenna, ha precisato:  “Garantiamo un taglio di 65 km. rispetto alla percorrenza stradale in trasferimento. Utilizzare i traghetti riservati ci impone alti costi, ma il taglio delle spese degli equipaggi pensiamo sia tra i motivi che favoriranno la migliore partecipazione di piloti e team”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.