42° Rallye Aveyron-Rouergue. Da Cunha-Durand al via con Citroën C4 WRC della D-Max

0
Download PDF

VENEGONO INFERIORE (VA) – La stagione agonistica 2015 del Team D-Max Racing non conosce soste: ai numerosissimi impegni in Italia, la compagine di Venegono Inferiore (VA) aggiunge infatti molteplici trasferte oltre confine partecipando a gare in Belgio, Slovacchia, Svizzera e Francia. Sarà proprio in quest’ultima nazione che la squadra sarà impegnata il prossimo fine settimana, in occasione del quarto appuntamento del Campionato Francese Rally, che la vedrà schierare al via una Citroën C4 WRC per l’equipaggio composto da Jean-Michel Da Cunha e Sébastien Durand. Più di centotrenta equipaggi saranno al via di questo importante impegno, che costituisce il “giro di boa” del Campionato transalpino: favorito d’obbligo sarà Jean-Marie Cuoq – già vincitore assoluto al Rallye Le Toquet e al Rallye Lyon-Charbonnières con la sua Citroën C4 WRC – ed a contrastarlo ci saranno Pierre Roche (Ford Fiesta WRC), Olivier Marty (Ford Focus WRC), Eric Brunson (Ford Fiesta WRC) e, appunto, Jean-Michel Da Cunha con la C4 WRC della squadra italiana.

Il 2015 si conferma un anno assai impegnativo per la mia squadra: tra pochi giorni, infatti, andremo nuovamente in trasferta in terra straniera con una delle nostre Citroën C4 WRC e confidiamo di replicare gli ottimi risultati che le Citroën che gestiamo stanno ottenendo in tutta Europa” ha dichiarato Max Beltrami, Team Manager di D-Max Racing Jean-Michel Da Cunha parte come outsider per la vittoria finale e dovrà vedersela con piloti e vetture di primissimo piano ma la cosa non ci spaventa: so che i ragazzi del Team hanno lavorato bene anche questa volta e che, quindi, potremo mettere a sua disposizione una vettura molto performante, in grado di consentirgli di lottare per il podio finale”.

Il programma della gara francese, che avrà la sua base a Rodez (Midi-Pyrénées), prevede le verifiche sportive e tecniche nel pomeriggio di giovedì 9 luglio presso il Centro Amministrativo di Laissac, mentre la partenza della gara vera e propria è fissata alle ore 12.40 di venerdì 10. Le vetture entreranno nel Parco Chiuso al termine della 1^ Tappa alle ore 23.20 dello steso giorno, dopo la disputa di quattro Prove Speciali (due, da ripetere in altrettante occasioni, per complessivi 96 km.), e ripartiranno per la 2^ Tappa alle ore 10,50 di sabato 11 per percorrere altre sei P.S. (tre differenti da percorrere due volte, per ulteriori 110 km. di tratti cronometrati). L’arrivo finale e la cerimonia di premiazione sono fissati alle ore 20.00 davanti al Salone delle Feste, nel centro di Rodez.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.