43^ Mostra Scambio Di Imola: ASI in pista per la fiera “open air” più grande d’Italia

0
Download PDF

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre l’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola ospiterà la 43^ edizione della Mostra Scambio organizzata dal Club Romagnolo Auto Moto d’Epoca in collaborazione con ASI, Automotoclub Storico Italiano. Questa tradizionale fiera “open air” dedicata ai veicoli storici è la più grande d’Italia: lungo l’intero tracciato sulle rive del Santerno trovano posto, infatti, oltre 2000 espositori con accessori, ricambi e tutto ciò che riguarda il collezionismo dei motori.
ASI sarà presente con un proprio stand allestito nell’area paddock del circuito, come primo punto di incontro per le decine di migliaia gli appassionati che non mancheranno all’appuntamento emiliano (oltre 40.000 i visitatori del 2018).
Oltre alla Mostra Scambio sarà possibile visitare la mostra “Ayrton Magico, l’anima oltre i limiti”: tematica dedicata al grande campione Senna in occasione del 25° anniversario della sua scomparsa, ospitata presso il Museo Multimediale “Checco Costa” all’interno dell’Autodromo. Una mostra innovativa e coinvolgente, che unisce la multimedialità alle testimonianze concrete che riportano alle gesta sportive del pilota brasiliano: il go-kart utilizzato nel Mondiale 1979, la monoposto Lotus John Player Special del 1986, la McLaren MP4/8 del 1993, la Williams Renault FW 15D provata proprio a Imola due mesi prima del fatale incidente.
All’inaugurazione ufficiale della Mostra Scambio, attesa per le 11 di sabato 7 settembre, interverranno, insieme al presidente dell’ASI Alberto Scuro, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini e il sindaco di Imola Manuela Sangiorgi.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy