Aston Martin Milano entra a far parte del Gruppo Gino

0
Download PDF

Un passo significativo all’interno del progetto di espansione della Gino Luxury e Motorsport, nel momento di maggior sviluppo di Aston Martin

Cuneo, 19 ottobre 2018 – Il Gruppo Gino, realtà piemontese con oltre 10.000 vetture vendute all’anno, 250 mln€ di fatturato, una EBITDA di 6 mln€ e 340 dipendenti, ha acquisito lo scorso 8 ottobre Aston Martin Milano. Questa partnership italo-inglese, rappresenta una passo significativo sia per Aston Martin sia per il Gruppo Gino. A partire dal lancio della nuovissima DB11 Volante e della nuova Vantage nel 2018, il Gruppo Gino, con Aston Martin Milano, si unisce alla famiglia Aston Martin in un periodo strategicamente fondamentale. Grazie anche al supporto e alla consulenza della società Nash Advisory che ha agito in qualità di Advisor finanziario del Gruppo Gino.

“Siamo entusiasti di rappresentare Aston Martin e i suoi capolavori iconici e artigianali nel mercato italiano”, afferma Alessandro Gino -Direttore generale Gruppo Gino-. “Dopo la recente introduzione sul mercato italiano di due nuovi prodotti estremamente interessanti, Vantage e DB11 Volante, a breve sarà presentata anche la nuovissima DBS. Tante novità prestigiose che ci rendono ancora più orgogliosi di far parte della futura strategia di Aston Martin in Europa e soprattutto in Italia”.

L’Italia rappresenta un mercato importante per le auto di lusso in Europa. I prodotti già presenti nella gamma Aston Martin e i nuovi che verranno introdotti nei prossimi anni, vedranno sicuramente Aston Martin Milano svolgere un ruolo di primo piano nella crescita del brand sia come posizionamento, sia come vendite.

“Il progetto Aston Martin Milano rientra all’interno di un piano di espansione della Gino Luxury e Motorsport”, sottolinea Alessandro Gino. “Tale divisione è nata nel 2015, con l’intento di offrire a un cliente premium un prodotto unico e di lusso, nell’ambito delle vetture sportive. Il nostro compito, con Stefania Canale -Brand Manager Aston Martin Milano- e responsabile del progetto Luxury e Motorsport, è quello di dare una reale identità ad Aston Martin Milano, sfruttando le sinergie del Gruppo Gino, con l’obiettivo di incrementare la quota di mercato e conquistare nuovi clienti”.

Il nuovo approccio strategico prevedrà da subito una disponibilità di 4 vetture per i test drive e una particolare attenzione sul prodotto usato recente, Classic e Future Classic più elegante, creando così un secondo mercato per un prodotto che, con un’adeguata attenzione, potrà incrementare il valore del brand Aston Martin, considerando gli attuali trend delle vetture classiche. Con questo brand di primaria importanza nel panorama del lusso e delle Gran Turismo sportive, il Gruppo Gino entra nel cuore dell’economia e del business meneghino e italiano. “Questa è per noi una delle più belle sfide da poter percorrere nei prossimi anni e siamo felici di poterla intraprendere con l’aiuto e il supporto di Aston Martin”, conclude Alessandro Gino.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy