8° Rally Internazionale Lirenas: Sport ed imprenditoria per un sostegno al territorio.

0
Download PDF

Parla Davide Papa, del Gruppo Ecoliri SpA. Dal 6 all’8 aprile, è in programma la gara interazionale rinata lo scorso anno, raro esempio di unione tra sport ed imprenditoria per il bene del territorio

CASSINO (Frosinone), 01 marzo 2018 –  L’8° Rally Internazionale Lirenas di Cassino, in programma dal 6 all’8 aprile, primo appuntamento dell’avvincente Campionato IRCup, sta marciando verso il primo, importante appuntamento, quello dell’apertura delle iscrizioni, fissato per il 5 marzo. Nel “giro” rallistico c’è già fermento, per questa gara riaffacciatasi sulla scena nazionale ed internazionale dallo scorso anno dopo alcune stagioni di pausa, grazie alla passione di World Events Racing, che ha trovato nel Gruppo Ecoliri Spa  un partner importante per guardare al futuro, tant’è che pure per l’edizione duemiladiciotto, non si parlerà soltanto di motorsport ma si avrà un evento che andrà a coinvolgere Cassino ed il suo territorio anche con iniziative in grado di generare rilevanti indotti economico-finanziari per tutto il settore terziario della Provincia di Frosinone.

 

 

Dire Ecoliri, significa parlare di una delle realtà imprenditoriali più importanti del centro sud Italia e certamente una delle più apprezzate anche in ambito nazionale. Concessionarie FCA del Centro Sud, tra i gruppi di vendita di Auto e del relativo after market, più capaci ed importanti di tutto il territorio nazionale, sia in termini di qualità sia di entità numeriche. Davide Papa, già presidente Unindustria Frosinone e vice presidente Unindustria Lazio, “ha sposato”, come per tutte le edizioni organizzate, il Rally Lirenas. Sostenendolo e mettendo a disposizione dell’intero staff, le notevoli esperienze possedute, il suo know-how, le capacità imprenditoriali e le indubitabili doti di pianificazione e programmazione commerciale, rivolta sia alla gara, che all’evento nel senso più ampio e complessivo del termine. Oltre che a dare sostegno fattivo e tangibile, essendo il main sponsor e l’opinion leader dell’intera organizzazione.

Dunque, dire Rally Lirenas è sintomatico dire Gruppo Ecoliri: La partnership tra Rally Lirenas dice Davide Papa –   ed il Gruppo Eco Liri nasce diversi anni fa. Abbiamo condiviso tutte le edizioni della gara con grande entusiasmo ed energia. Ci siamo sempre impegnati nelle precedenti edizioni e lo faremo anche in futuro affinché il Rally Lirenas venga comunicato al numero maggiore di persone possibile. Informeremo e ascolteremo l’opinione pubblica, coinvolgeremo tutti i portatori di interessi per avere il loro feedback sul nostro lavoro e daremo risposta alle loro domande. Il legame tra il Gruppo Eco Liri e Rally Lirenas è uno dei più rappresentativi della commistione tra impresa e sport sul territorio che non solo continua a fare proseliti, ma in virtù dei successi delle precedenti edizioni, si è raffinato e ha assunto una propria identità. Il nostro Gruppo  condivide con Rally Lirenas l’attaccamento al nostro territorio, l’attenzione alla sport ed alle auto.  La partnership nasce dal cuore e siamo orgogliosi di poter affiancare e  far parte di questa bella realtà che si propone come una grande famiglia, esattamente come lo è la nostra azienda”.

 

Sport ed imprenditoria che si coniugano per il bene del territorio. Tanti valori aggiunti: “Lo sport si fonda su valori condivisi, sulla competizione, sulle sfide e sulle emozioni di chi lo vive e lo segue, catalizza l’interesse del mondo intero superando le tradizionali barriere culturali e linguistiche. Lo sport unisce, coinvolge e trasferisce al brand i suoi valori e con questi i successi degli atleti e di tutti i componenti dello sport in generale. L’impresa è fondata sugli stessi valori.

 Quando sport ed imprenditoria si alleano i benefici sul territorio sono molteplici: l’elevato numero di presenze inciderà su tutte le attività commerciali, sui ristoranti, sugli hotel, su tutto l’indotto produttivo del territorio con effetti positivi per tutti”

Un’edizione 2017 del Rally Lirenas in grande stile, che fu intesa come trampolino di lancio di questa che sta prendendo forma, per guardare al futuro: “Ritengo di poter dire che per l’edizione 2017 i riscontri siano stati più che positivi. Ha partecipato un vastissimo pubblico entusiasta e questo può far solo bene al nostro territorio. Intercettare tale entusiasmo significa aver colto un’opportunità. Attrattive naturalistiche e attività sportive sono un connubio incredibile, in grado di fare anche il bene delle nostre aziende. Grazie al Rally Lirenas c’è stata una forte ricaduta economica sull’intero territorio dando grandi soddisfazioni a tanti operatori. Le aspettative  per il 2018 sono alte; si tratta di un grande evento. Mi auguro che possa dare risultati ancora migliori rispetto al passato.

Quanto lontano – e con quali obiettivi – si guarda? “Questi eventi rappresentano momenti unici di promozione del territorio, vanno utilizzati quali catalizzatori d’interesse dei media, dei social network e della stampa in senso generale, tanto da generare interesse e seguito. Sul nostro territorio dovrebbero nascere sempre più iniziative di questo livello dove la partnership tra sport ed imprenditoria abbia più spessore e rilevanza con un occhio particolare ai progetti che guardino ai giovani e al sociale”.

Il sito internet dell’evento, all’indirizzo www.lirenasevent.com è in costante aggiornamento e contiene già molte informazioni per i concorrenti, gli addetti ai lavori e gli sportivi appassionati. Lo scorso anno la gara venne vinta da Rossetti-Mori, con una Škoda Fabia R5.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi