Abarth Rally Cup: Andrea Nucita si aggiudica la combattuta edizione 2019

0
Download PDF

Abarth Rally Cup 2019, in corsa fino all’ultima curva per assegnare il titolo 2019. E’ stato infatti necessario arrivare all’ultima tappa, dell’ultimo rally di stagione – il Rally d’Ungheria – affinché l’italiano Andrea Nucita, in coppia con Bernardo di Caro sull’Abarth 124 rally del Team Bernini Rally, si aggiudicasse l’Abarth Rally Cup 2019. Fino all’ultimo il titolo – e il premio finale di 30.000 euro – è stato in bilico tra l’equipaggio Italiano e quello polacco di Dariusz Polonski, con Lukasz Sitek, a bordo della Abarth 124 rally del Team Rallyetechnology.

Il Rally d’Ungheria si è rivelato particolarmente difficile e selettivo, a causa del fango che ha ricoperto l’asfalto di molti tratti cronometrati. In questa situazione l’Abarth 124 rally si è confermata regina della categoria R-GT, grazie al successo del pilota ceco Martin Rada, con Jugas Jaroslav, con i colori dell’Agrotec Czech Team Abarth, e il secondo posto di Nucita. Polonski è invece stato costretto al ritiro alla fine della prima tappa, ma ha avuto comunque la soddisfazione di ottenere il secondo posto in campionato.

Andrea Nucita (Bernini Rally): “Missione compiuta, ma non è stato facile. Nella tappa di oggi abbiamo dovuto superare molte trappole di fango, ma l’obiettivo era quello di terminare la gara e vincere l’Abarth Rally Cup. Vincere con un’Abarth ha per me un grande significato”.

Dariusz Polonsk (Rallyetechnology): “Purtroppo il ritiro non ci ha permesso di lottare fino in fondo, ma sono contento della stagione, nella quale ho imparato a guidare un’auto davvero eccezionale”.

Nucita – siciliano, 30 anni appena compiuti – vanta una carriera sportiva nella quale il marchio Abarth è stato una costante. Si è infatti messo in luce nel 2010 grazie agli ottimi risultati ottenuti nel Trofeo Abarth 500 Rally R3T, che ha concluso al secondo posto assoluto, avendo così la possibilità di disputare il Rally di Monza al volante di un’Abarth Grande Punto S2000 ufficiale. Dal 2017 è uno dei migliori interpreti dell’Abarth 124 rally, con la quale ha ottenuto ottimi risultati assoluti e prestazioni di grande rilievo, come il 4° tempo assoluto nel Rallye di Montecarlo 2018, ottenuto tra i piloti ufficiali al volante di vetture WRC Plus. Il titolo di quest’anno è frutto di 4 successi e di un 3° e un 4° posto nelle 6 gare che componevano il campionato monomarca all’interno dell’ERC.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy