Aeffe Sport triplice impegno fra i birilli di Azzago

0
Download PDF

AZZAGO (VR), 3 giugno – Lo scorso week end si è corso il 7° Slalom Romagnano – Azzago, gara valida per la coppa Aci Sport e per il 16° trofeo Veneto – Trentino, organizzato dalla scuderia Aeffe Sport e Comunicazione, con una nuova logistica che ha visto svolgersi le verifiche, l’assistenza e le premiazioni ad Azzago. Con un palco partenti di oltre 60 piloti, sono stati 3 i portacolori della scuderia organizzatrice, oltre a Nicola Gaspari che ha “aperto le danze” sulla vettura 0.

Beccherle, podio al suo esordio negli slalom. Luca Beccherle, al suo debutto nel mondo degli slalom, su Autobianchi A112 si è classificato 2° in HST2 1150. Le parole del giovane pilota: “quest’ultimo weekend ho avuto il piacere di poter partecipare allo slalom Romagnano-Azzago, organizzato dalla scuderia Aeffe Sport e Comunicazione. Ho passato una bella giornata in compagnia di belle persone e anche il tempo per fortuna ci ha voluto bene! E’ stata una giornata all’insegna della competizione e questo mi è piaciuto tantissimo. Sono veramente contento del 2° posto di classe ottenuto come prima gara di slalom da principiante. Mi auguro di avere altre occasioni per rendere ancora di più. Punto sempre più in alto! Devo ringraziare la Scuderia e tutti i ragazzi sul percorso. Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto sia in fase di gara che al di fuori e che mi hanno permesso di essere lì. In primis la mia famiglia, papà, mamma, sorella e fidanzata, che sono sempre presenti”.

Gara test per Vinco. Devis Vinco, ha corso lo slalom di Romagnano-Azzago per testare la Citroën Saxo con cui correrà al rally della Valpolicella. Per lo spirito competitivo e la grinta che lo contraddistinguono, ha tentato di raggiungere il gradino più alto del podio, ma si è dovuto accontentare del 2° posto in N1600. Devis ha così commentato: “ho provato a vincere la classe, ma Manzoni è andato forte. Sono contento del risultato ed è stato un ottimo test per domenica prossima, dove sarà tutto nuovo: nuova macchina e nuovo equipaggio; sarò infatti navigato da Miriam Dalla Chiara”.

 D’Acunto ottimo piazzamento. Ottima gara anche per Giuseppe D’Acunto che su Fiat 127 si è posizionato 1° in classe S3.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy