Ancora vittoria Per Rudy Michelini: con la Polo R5 fa suo il Trofeo Maremma

0
Download PDF

Il pilota lucchese, vincitore appena due settimane fa al Rally Città di Pistoia, replica sul primo gradino del podio del Trofeo Maremma, appuntamento andato in scena nel fine settimana sulle strade dell’entroterra follonichese. Foto Amico Rally

Lucca, 20 ottobre 2019. E’ ancora all’insegna della vittoria il fine settimana agonistico di Rudy Michelini. Il pilota lucchese, già vincitore del Rally Città di Pistoia appena due settimane fa, ha conquistato il primato assoluto nella 43^ edizione del Trofeo Maremma, appuntamento che ha puntato i riflettori del circus motosportivo sulle strade della provincia di Grosseto. Un successo condiviso con Michele Perna – copilota divenuto, da anni, punto fermo nella programmazione sportiva di Michelini – sui sedili della Volkswagen Polo R5 messa a disposizione dal team P.A. Racing, vettura utilizzata per la seconda volta in carriera ed assecondata dalle coperture Michelin.

Rallentato nella prova inaugurale dalle condizioni di asfalto della prova spettacolo, andata in scena sabato sera sul tracciato del Palagolfo di Follonica, il portacolori della scuderia Movisport è riuscito a recuperare la “testa” della classifica nella prima prova domenicale, incrementando nei successivi chilometri un vantaggio quantificato – sulla pedana di arrivo – in un minuto sul primo inseguitore. Per il pilota testimonial di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, si tratta della quarta vittoria sulle strade del Trofeo Maremma, contesto affrontato a distanza di due anni dall’ultima partecipazione e del secondo primato assoluto in un mese di ottobre dai lineamenti record.

“Abbiamo spinto durante il primo giro di speciali, evitando quindi di forzare nella seconda metà di gara – il commento di un’entusiasta Rudy Michelini – la vettura ha confermato le brillanti sensazioni destate sulle strade del Rally Città di Pistoia, particolare che in ottica futura ci fa ben sperare. Non so se la nostra stagione si concluderà qui, la cosa certa è che il futuro sarà ancora all’insegna della Volkswagen Polo R5, di P.A. Racing e delle gomme Michelin”.   

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy