ASI-Automotoclub Storico Italiano, in grande spolvero ad Automotoretrò

0
Download PDF

Torino 31 gennaio – Anche quest’anno l’Automotoclub Storico Italiano si appresta a vivere da protagonista Automotoretrò, la rassegna motoristica di scena alla Fiera di Torino Lingotto dal 31 gennaio a domenica 3 febbraio.

Il programma predisposto da ASI-Automotoclub Storico Italiano si presenta ricco di iniziative e di appuntamenti. Lo stand di oltre 270 metri quadrati ed ubicato al Padiglione 2 ospiterà una Fiat Ardita cabriolet del 1934, una moto Yamaha XTZ 750 del 1989, in vista della prossima edizione di Asimotoshow, una moto Carrù 500 cc del 1954 ed un trattore Fiat 55R del 1955 nel centenario dell’inizio della produzione in serie di trattori da parte di Fiat.

Una delle novità allo stand Asi è rappresentata dalla presenza di Poste Italiane. Una postazione fissa consentirà, tutti i giorni, di richiedere un annullo filatelico specifico a testimonianza della partecipazione  di  Asi  all’evento. Fare  visita  al  desk  delle Poste  sarà  occasione  anche  per  ammirare numerosi prodotti filatelici dedicati nel tempo al motorismo a due e quattro ruote. Sempre allo stand Asi ci sarà spazio per le Commissioni tecniche auto, moto, veicoli utilitari e militari, con rappresentanti delle stesse, pronti a dare consigli e a promuovere le numerose iniziative previste per questo 2019.

Non ultimo, spazio a “Per Te”, l’Assicurazione scelta da Asi per il motorismo storico. Come sempre sarà presente anche AsiService con i suoi prodotti legati all’editoria e alla promozione del marchio. Il salottino di Asi da appuntamento a venerdì 1 febbraio: si inizierà nel primo pomeriggio con “Per Te” che presenterà  le novità  e  i  consigli  in  tema  assicurativo; a  seguire  l’attenzione  si  sposterà  al mondo dei trattori con il Presidente della Commissione veicoli utilitari, Roberto Sarzani, che illustrerà il movimento trattoristico storico in continuo incremento.

Sabato, giornata clou, l’attenzione si sposterà inizialmente nella Sala “Gialla” dove alle 10 verrà proiettato il film dedicato agli oltre cinquant’anni di Asi. A seguire inizierà la cerimonia di premiazione annuale di tutte le tipologie di campionati organizzati dalle Commissioni manifestazioni auto, moto, veicoli utilitari  e  militari; saranno  consegnate  le  ambite  Manovelle  e  Pedivelle  d’Oro oltre ai premi speciali di merito. Non ultima si terrà la premiazione delle finali dei Trofei auto che si svolgeranno sempre sabato in mattinata in un’area preposta. Alla cerimonia interverranno anche numerose autorità locali e nazionali; di certo sarà l’occasione per ribadire, ancora una volta, i buoni e costruttivi rapporti di Asi con le forze di Governo e le Istituzioni in genere.

Nel  pomeriggio  l’attenzione  tornerà   allo  stand  Asi  dove  alle   14 . 45   il  Presidente  della Commissione manifestazioni auto Leonardo Greco consegnerà attestati di merito ai club organizzatori. Alle  15  il Presidente  della  Commissione  storia e musei Danilo Castellarin porterà un ricordo di Enrico Bernardi inventore del primo motore a scoppio a benzina; a seguire “Nascita e sviluppo dei marchi automobilistici” a cura di Giovanni Pollini. Successivamente  l’interesse  si  sposterà  sulla Vernasca  Silver  Flag,  la manifestazione  italiana più premiata all’estero. Verrà presentata l’edizione 2019: “La Fiat va di corsa”.

L’editoria di AsiService  diventerà protagonista  alle 16 con  la  presentazione del libro  intitolato “L’Americano, Tom Tjaarda a Torino 1958-2017” scritto da Giosuè Boetto Cohen. Tre saranno invece gli appuntamenti previsti per domenica. Si inizierà alle 11 con il Presidente della Commissione manifestazioni moto Palmino Poli che presenterà Asimotoshow 2019, la prestigiosa kermesse internazionale motociclistica in programma a fine maggio sul circuito di Varano de Melegari. Alle 11.30 spazio alle Poste Italiane, l’affascinante mondo della filatelia.

La mattinata si concluderà con un altro spazio dedicato a “Per Te” l’Assicurazione del motorismo storico targato Asi.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy