ASIGOKARTSHOW, lo spettacolo dei kart storici scende in pista

0
Download PDF

LIDO DI JESOLO (VE), 27 maggio – Grande successo della settima edizione di ASIGOKARTSHOW “Coppa dei Campioni” in programma sulla “Pista Azzurra”  di Lido di Jesolo sabato 26 e domenica 27 maggio, manifestazione promossa da ASI Karting Group presieduto da Giorgio Formini, composto da Angelo Parrilla, Gabriele Gorini, Geppi Proni, Giampiero Ottone e Mimmo Paterlini.

Oltre 150 i kart di cinquanta marche diverse condotti da piloti provenienti da dieci nazioni diverse (Italia, Belgio, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Repubblica Ceca e Svizzera), che si sono alternati sull’asfalto della pista “Azzura” di Jesolo in una serie di manche che hanno visto entrare per primi i kart più datati della fine degli anni Cinquanta, per risalire sino a quelli di inizio anni Novanta.

Fra i piloti scesi in pista anche Ferdinando “Nando” Beggio (vice campione del mondo nel 1967 e due volte campione italiano), su Tekno Jolly del 1964, che disputò più volte la gara veneta, chiudendo tre volte terzo. “La Corsa dei Campioni era il contraltare del mondiale kart, che consentiva ai piloti che avevano mancato il titolo iridato di tentare la rivincita”. Vero re della “Corsa dei Campioni” fu Gabriele Gorini che la vinse nel 1972, 1973, 1975, presente oggi in veste di organizzatore. “Chi la vinceva tre volte portava definitivamente a casa la coppa. È un trofeo enorme che conservo con gioia. Quando me la consegnarono nel 1975 tentai di alzarla al cielo ma pesava oltre trenta chili. Negli anni scorsi ho portato in esposizione la coppa ad ASIGOKARTSHOW; quest’anno non l’ho fatto. Pesa troppo

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy