Automotoretrò 2019:  grande successo e Scuderia del Portello

0
Download PDF

Protagonista a Lingotto Fiere, Torino, dal 31 gennaio al 3 febbraio. Foto Massimo Campi

TORINO, 5 febbraio – La Scuderia del Portello è stata ospite della 37^ edizione di AUTOMOTORETRÒ, svoltosi dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019 presso il Lingotto Fiere a Torino.

Durante la kermesse dedicata al settore auto e moto d’epoca, il team di Arese ha schierato nel padiglione principale uno dei suoi bilici ufficiali con prestigiose vetture del “Museo Dinamico Scuderia del Portello Alfa Romeo Storiche da Competizione”: la Formula Uno De Tomaso Alfa Romeo del 1961, la Giulietta SS “low nose” del 1959, nonché la Giulietta Sprint Veloce del 1956 e la Giulia Spider Veloce pilotate alla “Carrera Panamericana México 2002” rispettivamente da Prisca Taruffi e Arturo Merzario e l’Alfa Romeo Giulia Giardinetta del Servizio Corse clienti sportivi Alfa Romeo.

Nella giornata di sabato, presso lo stand ACI STORICO, sodalizio nazionale a cui la Scuderia del Portello è affiliata, il Team Manager Andrea Cajani ha tenuto uno speech dal titolo “Scuderia del Portello Alfa Romeo… e la storia continua!”, durante il quale ha illustrato un filmato delle competizioni a cui la Scuderia ha preso parte nel 2018 e alcuni punti del programma sportivo 2019.

Quattro padiglioni, oltre mille espositori, decine di piloti coinvolti, 3000 esemplari esposti tra auto e moto e più di un chilometro di pista per emozionare i visitatori nei quattro giorni di fiera. Oltre 72.600 spettatori sono accorsi all’evento per ammirare pregiate berline d’epoca e bolidi da rally, le supercar più performanti e moto per ogni tipo di terreno e tracciato. L’appuntamento che unisce il collezionismo vintage e l’anima racing dimostra ancora una volta la sua forte capacità attrattiva, non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche per una platea sempre più variegata e proveniente da tutta Italia ed Europa.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy