Buon compleanno Michèle (Mouton)

0
Download PDF

Di Tommaso M. Valinotti, immagini di Elio Magnano  (www.fotomagnano.com)

GRASSE (Francia), 23 giugno – C’è una data miliare nella storia dei rally (in realtà ve ne sono parecchie). È il 10 ottobre 1981 quando sul gradino più alto podio del Rallye Sanremo salirono Michèle Mouton e Fabrizia Pons, conquistando la prima vittoria tutta femminile del mondo dei rally con la poderosa Audi quattro, dopo una gara che prevedeva cinque tappe, 61 prove speciali, 751 chilometri cronometrati fra gli asfalti liguri e la terra toscana. Un successo iridato che la signora francese e la ragazza torinese ripeterono tre volte l’anno successivo, conquistando nel 1982 Portogallo, Acropoli e Brasile, sfiorando la vittoria nel titolo iridato, mancata solo per il ritiro al Costa d’Avorio per rottura della trasmissione. Una carriera impressionante che farebbe gola alla gran parte dei rallisti più blasonati, vantando partecipazioni alla 24 Ore di Le Mans, due vittorie con record alla Pike’s Peak con l’Audi Sport quattro (1984, 1985), e il campionato rally tedesco nel 1986 con la Peugeot 205 T16; sedendo al volante di alcune delle più belle vetture da rally della storia: dall’Alpine A110 alla 131 Abarth, dalla Lancia Stratos all’Audi quattro per finire la carriera ai massimi livelli con la Peugeot 205 T16. E concedersi qualche apparizione su Porsche Carrera, e con l’A112 Abarth con la quale disputò il Monte-Carlo del 1977, affrontando le prove speciali per l’ultima volta nel 2008 all’International Rally of Otago in Nuova Zelanda con una storica Ford Escort BDA affiancata da Fabrizia Pons. Nel corso della sua carriera Michèle Mouton ha conquistato sedici vittorie assolute, comprese le quattro mondiali. Dal 2009 è dirigente della FIA e con tale incarico la vediamo in azione al Rally Italia Sardegna (Foto Magnano)

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.