Cadillac, Chevrolet e Corvette espongono la gamma premium in occasione del Motor Show 2017

0
Download PDF

Max Angelelli, vincitore della 24 Ore di Daytona e del campionato IMSA 2017 con Cadillac, ospite sullo stand

Monza, 28 settembre 2017Il meglio della produzione automotive americana torna al Motor Show. Infatti in occasione dell’edizione 2017, i prodotti più significativi della gamma Cadillac, Chevrolet e Corvette, saranno esposti in uno stand voluto in forma ufficiale dalla filiale europea attraverso la collaborazione di cinque concessionari: CAVAUTO di Monza, Gruppo Morini (Bologna), Bettini Automobili (Firenze), Autogiada (Treviso) e Autostemac (Roma). Sullo stand ci sarà una selezione dei modelli premium Cadillac: Escalade, XT5, CTS. Oltre alle Chevrolet Camaro coupé e Corvette C7 Stingray, icone dell’automobilismo USA. Inoltre sarà ospite il pilota bolognese Max Angelelli, vincitore assoluto con la CadillacDPi-V.Rdel Wayne Taylor Racing, del Campionato IMSA 2017, della categoria Prototipi e della 24 Ore di Daytona. Proprio questa è stata l’ultima corsa disputata da Angelelli, che ricopre il ruolo di responsabile del programma racing Cadillac DPi. Angelelli è entrato a far parte di Cadillac fin dal 2000, correndo nei programmi IMSA, Grand-Am, GT World Challenge e Le Mans, dopo aver vinto anche il Campionato Italiano di F.3 nel 1992. A coronamento della sua carriera e dell’eccezionale stagione 2017, sarà premiato sullo stand in occasione della conferenza stampa.

 

Cadillac, dunque, non è solo lusso e comfort ma anche prestazioni eccezionali, e il motore Cadillac V8 aspirato 6.2 da 600 CV della generazione V LT si è rivelato molto performante. A Bologna ci saranno tre vetture Cadillac. Il nuovo Escalade è il SUV americano per eccellenza a 7 posti. Considerando il livello di design, comfort, lavorazione artigianale e una rigorosa attenzione ai dettagli, Escalade è la quintessenza della ricercatezza e del lusso. Con motore V8 6,2 litri con sistema Active Fuel Management che migliora l’efficienza sul consumo combinato di 12,6 l/100 km, disattivando temporaneamente 4 cilindri quando è necessaria meno potenza e riattivandoli tutti immediatamente quando serve. Ha la trazione a 2 o 4 ruote motrici. Per una guida più fluida monta le sospensioni Magnetic Ride Control e per una guida più sicura in ogni situazione monta il sistema di controllo della stabilità StabiliTrak. Escalade inoltre dispone della tecnologia CUE che mette a disposizione informazioni, intrattenimento e integrazione con il telefono grazie alla tecnologia Apple Car Play e Android Auto.

Si offre a richiesta anche la versione Bi-Fuel benzina/GPL che abbatte i costi e i consumi di carburante senza intaccare le performance del motore.

Cadillac XT5 è il nuovo crossover di lusso completamente aggiornato nelle forme e nel design interno. Risulta molto spazioso ed è equipaggiato con tecnologia all’avanguardia. Nonostante la sua imponenza riesce a garantire un’ottima dinamicità di guida. Tutti i nuovi crossover Cadillac porteranno la denominazione XT. Cadillac XT5 è l’alternativa di lusso ai SUV e crossover europei, soprattutto tedeschi, italiani e inglesi, ma anche a quelli giapponesi. Motore 3,6 V6 e trazione posteriore o integrale. Tra le dotazioni offre una gamma di funzionalità tecnologiche delle più avanzate come la Rea Camera Mirro, il Cadillac CUE, telecamera con visione panoramica a 360°, l’Head Up Display, ricarica wireless e hot spot Wi-Fi con telefono integrato.

Cadillac CTS Sedani della terza generazione con motore 4 cilindri 2.000 cc, si presenta più lunga, più bassa e più snella rispetto alle precedenti.  La CTS-V è la versione più sportiva con propulsore V8 6,2 lt. da 320 km/h e unisce due auto in una: una berlina premium con un comportamento su strada senza pari e un’auto capace di scendere in pista con successo. Per gli amanti delle auto sportive, il Gruppo CAVAUTO offre un upgrade che porta la potenza del motore a 700 cavalli.

Che la Camaro si trovi a proprio agio in un contesto rating, è un dato di fatto! Infatti il coupé ha stabilito un nuovo record sul circuito del Nürburgring; inoltre nel 2018 sarà protagonista del Campionato NASCAR. Per la sesta generazione, il marchio Chevrolet ha ridotto consumi ed emissioni, lasciando un’auto completamente rinnovata, disponibile con propulsore 2.0 Turbo 4 cilindri in alternativa al classico V8 6.200 cc. Camaro è un’icona dell’immaginario collettivo automotive nord americano, e oggi viene reputata come la “muscle car” più efficiente e tecnologica di sempre, grazie alle sue prestazioni, alle soluzioni tecniche adottate e al suo stile inconfondibile.

La Corvette C7 Stingray con V8 6.2 da 466 CV è la supersportiva per eccellenza, nata nel 1953 e con un palmares agonistico d’eccezione, arrivata alla sua settima generazione. Gli esterni sono realizzati in fibra di carbonio e altri materiali compositi leggeri, mentre il telaio è in alluminio. Gli ultimi interventi stilistici, hanno dato ulteriore appeal alla sua linea classica “evergreen”.

Tutti i modelli in mostra al Motor Show, dispongono della tecnologia OnStar 4G LTE: ovunque tu sia diretto, questo servizio offre sicurezza, connessione e tranquillità lungo il percorso: download della destinazione, assistenza in caso di furto, risposta automatica in caso di incidente, diagnostica del veicolo e molto altro.

Per il mercato italiano, il Gruppo CAVAUTO propone per tutti i modelli sopra citati, la versione da 250 CV, esente da superbollo (omologazione Europea in esclusiva del Gruppo CAVAUTO). Una scelta che permette di potersi godere pienamente una vettura di questo livello, senza comunque rinunciare alle prestazioni, ottenendo un risparmio economico importante anche su IPT, tassa di proprietà e assicurazione RCA.

 

Download PDF
Condividi