Casella – Siragusano apprendistato crescente sulla terra toscana 

0
Download PDF

Esordio positivo per l’equipaggio messinese di CST Sport su Peugeot 208 R2b sulle strade bianche del Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina. “Esaltante correre su sterrato”

Gioiosa Marea (ME), 10 agosto 2020 – Alessandro Casella e Rosario Siragusano su Peugeot 208 R2B di preparazione MS Munaretto, hanno esordito sulla terra al Rally Città di Arezzo, Crete Senesi e Valtiberina, gara toscana che si è disputata l’8 e 9 agosto round inaugurale del Campionato Italiano Rally Terra ed il Raceday Rally Terra. Debutto sulle strade bianche delle provincie di Siena e Arezzo dal grande passato mondiale.

L’equipaggio messinese di CST Sport ha cercato innanzi tutto l’apprendistato su un fondo sconosciuto finora per il giovane driver di Piraino. Superata immediatamente la normale incertezza del via, Casella e Siragusano hanno iniziato a prendere sempre più confidenza con le PS su terra ed i tempi sempre più bassi ad ogni passaggio lo hanno confermato. I tre passaggi sulla PS della seconda giornata di gara hanno poi confermato l’ottimo trend preso dall’equipaggio che ad ogni transito sulla prova ha sensibilmente migliorato la prestazione, ma soprattutto ha acquisto dei dati utili per avere riferimenti più efficaci.

-“La terra ci ha esaltato– afferma Casella –Rosario è stato molto preciso ed è stato un riferimento in macchina. Il team MS Munaretto ci ha fornito come sempre una vettura affidabile e competitiva con la quale il nostro apprendistato è stato sempre regolare. Siamo molto entusiasti dell’esperienza fatta grazie alla concreta pianificazione dei programmi realizzata con CST Sport, che ci consente di individuare impegni che oltre alla gratificazione sportiva ci danno opportunità di crescita sportiva. Adesso appuntamento al Rally del Ciocco, sempre in Toscana ma su asfalto, dal 21 al 23 agosto”-.

Casella e Siragusano, dopo il 6° posto di classeR2B, proseguiranno nel Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici, dove sono in posizione da podio dopo il Rally di Roma Capitale, a cercare punti per il Trofeo Peugeot.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.