Ceccoli-Capolongo sfiorano il podio nel Rally Città di Arezzo

0
Download PDF

Quarto posto nel primo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra 2020. Debutto positivo con un crescendo di prestazioni al volante della Hyundai i20 R5. Punti importanti in attesa della gara di casa il San Marino Rally di fine agosto

Arezzo Parte con un ottimo risultato la stagione di Daniele Ceccoli e Piercarlo Capolongo nel Campionato Italiano Rally Terra 2020. Al debutto con la Hyundai i20 R5 gommata Michelin dello Hyundai Rally Team Italia, hanno concluso al quarto posto assoluto il 14° Rally Città di Arezzo e Crete Senesi Valtiberina. A distanza di nove mesi dall’ultima gara, il pilota sanmarinese si è presto inserito nella lotta al vertice in un’appassionante sfida che ha visto al via ventotto vetture di classe R5 su un totale di settantaquattro partecipanti. Il rally si è svolto lungo sette prove speciali a cavallo tra le provincie di Siena e Arezzo, su strade sterrate tecniche e veloci che hanno fatto la storia della specialità. Il caldo torrido e la polvere sono stati gli altri ingredienti che hanno reso incerto e appassionante il rally fino agli ultimi km.

Siamo soddisfatti del risultato che abbiamo conquistato al debutto con la Hyundai i20” racconta Daniele Ceccoli. “I primi km di gara mi sono serviti per capire meglio la nuova vettura, molto veloce ma diversa rispetto all’auto che ho usato negli ultimi anni. Prova dopo prova ho cercato di alzare il ritmo senza prendere inutili rischi, era innanzitutto fondamentale fare km per migliorare il feeling al volante. Nello stesso tempo era importante cominciare a raccogliere un po’ di punti in ottica di campionato in una serie composta da sole quattro gare. In alcuni momenti non è stato facile perché abbiamo trovato parecchia polvere sollevata da chi ci precedeva che ha ridotto la visibilità, ma penso che sia stato così per molti di noi. Voglio sottolineare che durante i due giorni di gara non abbiamo avuto nessun problema tecnico e ho potuto concentrarmi esclusivamente sulla guida, divertendomi parecchio. Voglio ringraziare la squadra per l’ottimo materiale che mi ha messo a disposizione e per avermi assecondato nella messa a punto della vettura. Siamo sulla buona strada. Adesso guardo con un discreto ottimismo il prossimo appuntamento del campionato, il San Marino Rally, la gara di casa dove cercherò di mettere a frutto l’esperienza fatta ad Arezzo per puntare a un risultato ancora miglior.”.

Assieme al quarto posto di Ceccoli-Capolongo S.A. Motorsport chiude il week-end con il decimo posto assoluto conquistato della seconda Hyundai i20 R5 con Luca Hoelbling e Federico Fiorini.

Erano anni che non vedevo un campionato terra con un livello di piloti e team così elevato, tanti ex campioni italiani e forti stranierei con vetture dell’ultima generazione” sottolinea Riccardo Scandola. “Abbiamo assistito a una sfida tecnico-sportiva molto intensa e penso che ci siamo difesi bene visto che Daniele era anche al suo primo rally con Hyundai. La i20 e i pneumatici Michelin hanno dimostrato ancora una volta la propria competitività e adesso aspettiamo con impazienza l’ultimo week-end di agosto il Rally di San Marino”.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.