Citroën C3 R5 e Andrea Crugnola vincono il Rally de Il Ciocco

0
Download PDF

La Citroën C3 R5 della F.P.F. Sport  e la coppia Andrea Crugnola- Pietro Ometto dominano il Rally de Il Ciocco, secondo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2020.

Sugli asfalti della Garfagnana, la Citroën C3 R5 è scattata in testa fin dalla prima speciale, staccando riscontri cronometrici importanti e incrementando il vantaggio sugli gli avversari prova dopo prova. Una grande prova di forza della vettura, che si aggiunge ai successi fatti segnare al Rally del Casentino, al Rally della Lana e nella seconda tappa del Rally di Roma Capitale

Nono posto finale per la seconda C3 R5 di Antonio Rusce- Sauro Farnocchia

Andrea Crugnola: “Siamo partiti subito forti, volevamo dare il nostro ritmo alla gara e ci siamo riusciti. In condizioni non facili perché già al primo passaggio abbiamo trovato le strade molto sporche dal passaggio di chi ci precedeva. Strade sporche e viscide, scivolavamo molto per cui non è stato per niente facile. Abbiamo fatto un ottimo test pre gara, per cui ci siamo presentati con il set up giusto per la nostra C3 R5 e con le Pirelli che sono state sempre performanti e al top. Sicuramente siamo contenti ma sappiamo perfettamente che dobbiamo recuperare punti e il campionato lo vinceremo solo se saremo capaci di stare davanti ai nostri avversari in tutte le gare, la tattica in questa fase della stagione non serve.  La seconda tappa di Roma è stata importante, abbiamo capito le nostre potenzialità e quelle della vettura, per cui qui alla partenza eravamo mentalmente libero. Le gare del Tricolore con il format di quest’anno si decideranno sempre sul filo dei secondi, sarà importante non lasciare nulla al caso, partire forti ed evitare errori che potrebbero compromettere il nostro campionato”

Classifica finale Rally Ciocco 2020

  1. Crugnola-Ometto (Citroën C3 R5) in 1h06’26.7; 2. Basso-Granai (Volkswagen Polo R5) a 18.9; 3. Albertini-Fappani (Skoda Fabia R5) a 1’04”7; 4. Re-Menchini (Volkswagen Polo R5) a 1’19”4; 5. Signor-Pezzoli (Volkswagen Polo R5) a 1’23”1; 6. Scattolon-Bernacchini (Skoda Fabia R5) a 1’23”.3; 7. Michelini-Perna (Volkswagen Polo R5) a 1’42”.4; 8. Ciuffi-Gonella (Skoda Fabia R5) a 2’05”.7; 9. Rusce-Farnocchia (Citroen C3 R5 a 2’07”.7; 10. Tosi-Del Barba (Skoda Fabia R5) a 2’10”.7; 10. Rusce-Farnocchia (Citroen C3 R5) a 1’47.5
Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.