Doppietta per la BMW Z4 GT3 sulla Nordschleife virtuale: Bruno Spengler e Philipp Eng hanno dominato il lungo sabato di corse sim

0
Download PDF

Monaco. Lo scorso sabato è stato ancora una volta dominato dalle corse di sim per diversi piloti della BMW. Bruno Spengler (CAN) e Philipp Eng (AUT) e i loro rispettivi team hanno ottenuto una doppietta per la BMW Z4 GT3 nella quarta gara della Digital Nürburgring Endurance Series powered by VCO. Poco dopo, entrambi i piloti sono passati alle auto formula virtuali per fare la loro apparizione nel primo round di “THE RACE All-Stars Series” in cui competono nella ProCup come il team BMW Motorsport SIM Racing.

Gara 4 della DNLS powered by VCO.

La quarta gara della DNLS powered by VCO, la gara di 3 ore di Eibach sul Nürburgring-Nordschleife (GER), è culminata in un finale drammatico. Le protagoniste principali sono state due BMW Z4 GT3. Dopo tre turbolente ore di gara, piene di azione emozionante e una serie imprevedibile di eventi, gli ultimi chilometri si sono rivelati spettacolari. Con la fine della gara in vista, si trovava in testa la BMW Z4 GT3 #189 della BS+COMPETITION, che era uscita vittoriosa dalla gara iRacing di 24 ore sullo stesso circuito una settimana prima. In quella vettura, i compiti di guida erano condivisi da Eng e dai suoi compagni di squadra Alexander Voß e Laurin Heinrich (entrambi GER), tuttavia la BMW Z4 GT3 n.107, guidata per il Team BMW Bank dai loro compagni di squadra Spengler, Nils Koch e Kay Kaschube (entrambi GER), era spuntato fuori proprio alla fine. L’auto n.107 ha quindi preso il comando.

Le due BMW Z4 GT3 hanno combattuto per il primo posto in un emozionante duello ruota a ruota. Nonostante un contatto che ha causato anche un testacoda della vettura #189, erano ancora abbastanza avanti rispetto allo sfidante più vicino per garantire il risultato di uno-due per la BMW Z4 GT3. La vittoria è andata a Spengler e al Team BMW Bank, con il secondo posto ottenuto da Eng e BS+COMPETITION. Un totale di otto BMW Z4 GT3 hanno partecipato alla quarta gara della DNLS powered by VCO. Gli altri piloti BMW in gara erano Martin Tomczyk, Jens Klingmann (entrambi GER) e Jesse Krohn (FIN), nonché il BMW Junior Team con Max Hesse (GER), Dan Harper (GBR) e Neil Verhagen (USA). Tomczyk e Klingmann hanno condiviso per la prima volta la guida in un’auto dal team BMW H&R Green Hell con Robby Foley (USA).

La prima stagionale di “THE RACE All-Stars-Series”.

Appena due ore dopo il loro successo sul Nürburgring Nordschleife, Spengler ed Eng sono tornati in azione sulla versione digitale del circuito internazionale di Sepang in Malesia, sede del primo round di “THE RACE All-Star-Series” 2020, con un lotto di nomi famosi del motorsport reale e del sim racing. La BMW Motorsport SIM Racing è in competizione con il proprio team nella serie ProCup, con Spengler ed Eng come coppia per la prima stagionale della competizione con auto formula virtuali. Alle qualifiche seguono due gare da 15 minuti, la seconda delle quali inizia con la griglia in ordine inverso.

Le migliaia di fan che guardano eventi in tutto il mondo sul live streaming hanno potuto assistere ad alcune turbolente gare sprint con lotto id 40 partecipanti alla partenza della ProCup. In gara uno, Spengler ha tagliato il traguardo al 23° posto mentre Eng ha dovuto ritirarsi presto. Partendo 14° nella seconda gara, Spengler ha iniziato un inseguimento sensazionale per assicurarsi il secondo posto sul podio dopo sette giri. Anche Eng ha rapidamente raggiunto la top ten dopo essere partito dal 16° posto. Tuttavia, una collisione lo ha spinto indietro di cinque posizioni. Nella seconda parte della gara, Eng ha recuperato gradualmente le posizioni perse e si è classificato al decimo posto.

Le reazioni al lungo sabato di corse sim:

Bruno Spengler: “È stata una giornata folle. La gara sul Nordschleife è stata davvero fantastica. Sono partito dall’ottavo posto e sono riuscito a salire fino al quinto. I miei compagni di squadra, Nils e Kay, hanno fatto un mega lavoro e siamo riusciti a ottenere la vittoria. Siamo contenti della nostra prima vittoria nel DNLS powered by VCO. Subito dopo, è stato tempo di THE RACE. La prima gara non è andata così bene, dato che non ho ancora molta esperienza lì, ma con la griglia in ordine inverso, la seconda gara è stata super e il secondo posto è stato un grande risultato “.

Philipp Eng: “La giornata è iniziata molto bene con il pomeriggio sul Nordschleife. Ho fatto una buona prestazione in qualifica e mi sono assicurato il secondo posto in griglia. La gara è stata grandiosa ed è stato fantastico ottenere una doppietta per la squadra, nonostante qualche contatto nelle ultime curve. Questo genere di cose può succedere solo quando stai lottando per la vittoria. Sfortunatamente, c’erano già stati dei contatti con un’auto TCR all’inizio della gara e questo ci è costato circa mezzo minuto. Senza quello, probabilmente sarebbe stata una vittoria abbastanza rilassata per noi. Non c’è stato molto tempo per allenarmi per THE RACE in seguito, quindi sono contento di essere entrato nella top ten nella seconda gara. È stato sicuramente molto divertente.”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.