Ecco il “Colline Metallifere” versione 2016

0
Download PDF

 La seconda edizione della gara rimane con il format dello scorso anno ma cambia totalmente il percorso, sviluppandosi interamente nel territorio del Comune di Massa Marittima, che sarà il quartier generale dell’evento. Proposte due “piesse” storiche, “Marsiliana” e “Capanne”, in senso inverso a come viste nel recente passato. Iscrizioni aperte dal 10 marzo sino al 4 aprile

Colline_Metallifere_2016_Logo 2016 (Custom)FOLLONICA (GR) – Sarà una seconda edizione completamente rivisitata, quella del Rally “Colline Metallifere”, in programma per il 9 e 10 aprile, con l’organizzazione curata dalla Scuderia Maremma Corse 2.0. Nuova la location, il “quartier generale”, che sarà a Massa Marittima, centro principale dell’area delle Colline Metallifere grossetane,  nuove anche le prove speciali, due da ripetere per tre volte, una ventata di novità che conferma la grande vitalità del giovane sodalizio organizzatore. La gara, intanto è entrata nella sua fase “calda”, con l’apertura delle iscrizioni, avviate dal 10 marzo, con chiusura fissata al 4 aprile.

Colline_Metallifere_2015_FORIERI-LUPI (Custom)Dopo quarant’anni in cui in Maremma un rally è partito per la quasi totalità del tempo da Follonica, quest’anno  – come già accennato – sarà la città di Massa Marittima, ad avere in carico l’evento ed anzi, esso non sconfinerà dal territorio comunale, conferma di una grande sinergia con l’Amministrazione Comunale e sinonimo anche di grande entusiasmo dell’intera comunità. Nuove ma non troppo le “piesse”, i teatri delle sfide, presi dalla tradizione dei rallies maremmani, quindi una certezza per assicurare spettacolo, agonismo ed anche sicurezza. Si potrà correre su due classici ma sempre attuali: sono le prove di “Marsiliana” e “Capanne”, che verranno percorse in senso inverso rispetto al recente passato, comunque già viste in questa conformazione molti anni fa.

Il cambio deciso dei caratteri del percorso rispetto alla prima edizione dello scorso agosto è stato operato sia per proseguire la solare collaborazione con Massa Marittima che per confezionare un rally che possa dare nuovi ed importanti stimoli a chi corre. Massa Marittima, si è detto, sarà il cuore pulsante della gara: partenza ed arrivo saranno nella centralissima Piazza Garibaldi, meglio conosciuta in ambito locale come Piazza del Duomo, il classico salotto buono della città, segno che il rally è certamente inteso come ottimo veicolo di promozione del territorio e delle sue bellezze, per il quale sarà un ottimo incentivo di ricaduta economica con l’indotto di persone che muove. La distanza totale del percorso è di 145,300 chilometri, quella competitiva sarà di 39,900, vale a dire il 27,46% del complessivo. Lo scorso anno, la prima edizione venne vinta dai locali fratelli Francesco ed Andrea Paolini, con una Renault Clio S1600.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.