Efferemotorsport – Sfortuna al Camunia Rally ma gli equipaggi concludono la gara

0
Download PDF

Una gara sfortunata per gli equipaggi impegnati alla 6° edizione del Camunia Rally.

Per Mattia Secchi e Nico Mostacchi problemi sin dalla prima prova speciale. Problemi di potenza per la loro Renault Clio RS N3, con il fumo anche all’interno dell’abitacolo. Eroica la loro gara, infatti hanno proseguito per poter arrivare al traguardo ed acquisire punti per il trofeo “Corri con Clio” che li vede tra i protagonisti. Al traguardo sono giunti in 30° posizione assoluta. Due giorni da scordare per una gara a cui teneva ma la consapevolezza di poter ambire in maniera incisiva nel trofeo Renault.

Non è andata meglio ad Alain Regazzo e Fabio Vasta, su Mitsubishi Lancer R4, che cercavano un risultato nella classifica Top Ten ed invece sono riusciti a raggiungere il traguardo in 60° posizione.

Anche in questo caso la gara parte male, una penalità di 5” sulla PS1 ed il ritiro per rottura del semiasse sulla terza speciale, li ha costretti ad una penalità di 3′. Il giorno dopo li vede recuperare ma sulla penultima prova speciale scivolano e colpiscono una roccia, rompendo il cerchio e dovendo cambiare la ruota in prova. Sull’ultima prova arriva un dritto e toccata contro un muro, la macchina ha riportato alcuni danni ma l’equipaggio è riuscito ad ultimare la prova ed il Rally. Il loro arrivo gli ha consentito la vittoria in classe R4.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy