EfferreMotorsport – Simone Goldoni vince in R1 al Targa Florio, Torino sfortunato

0
Download PDF

Ancora una vittoria, per Simone Goldoni ed Eric Macori, in classe R1 al Rally Targa Florio, gara storica nel palcoscenico Internazionale, giunta alla sua 104esima edizione.

Il pilota aostano non aveva mai gareggiato da queste parti e nonostante tutto è riuscito ad aggiudicarsi la classe R1, a bordo della nuova Suzuki Swift Sport Hybrid.

Una gara vissuta con l’entusiasmante testa a testa con l’avversario Porta, che utilizzava la Renault Clio Rally5 e, nonostante qualche cavallo in meno, per Simone la vittoria è giunta nel finale.

Erano tre le prove in programma in Sicilia, da ripetere tre volte, con Porta che vinceva sui tratti di ps “Tribune” e “Targa”, e Simone che azzerava il loro vantaggio sulla prova di “Scillato”. Così è stato per i primi due giri ma all’inizio del terzo giro, Simone ed Eric, hanno fermato questa consuetudine andando a vincere la prova di “Tribune” e passando in vantaggio per soli 9 decimi, è stato sufficiente questo misero vantaggio con la gara è stata fermata per pioggia e le posizioni congelate. Bisogna dire che Simone stava facendo una gara accorta, aveva nel piede destro del margine che ha “esploso” sull’ultimo giro, anche se è stato stoppato dal meteo. Goldoni-Macori allungano così al comando nella classifica R1, nel campionato italiano Rally, dove erano già al comando.

Per i colori Efferre è andata peggio al Rally città di Torino. Bene Nussio-Fancoli, giunti 55° assoluti e 6° in N3, a bordo della loro Renault Clio. Ritiro anticipato per Bossuto-Bondì, fermi sulla loro Peugeot 106 N1 sulla ps 3 del Lys per la rottura del cambio.

Gara del Torino storico amara per Fabio Vasta, navigatore di Michele Olivero, fermi dopo la prima prova sulla Renault 5 GT Turbo, arrivo per Renato Paganini e Carmen Razza, che a bordo della Opel Ascona, chiudono in 36° posizione assoluta.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.