Emozioni nei rally e in pista: Abarth firma il prossimo “Racing Weekend”  

0
Download PDF

Protagoniste l’Abarth 124 rally nel Campionato Rally Europeo e le monoposto nell’ADAC F4 Championship powered by Abarth. L’equipaggio italo-rumeno Tempestini-Itu partecipano al 75° Rally di Polonia, valido per il Campionato Europeo, con l’Abarth 124 del team Bernini Rally. In Germania, sul circuito di Hockenheim, ultima prova dell’ADAC F4 Championship powered by Abarth.

Nel 75° Rally Poland l’italiano (con licenza rumena) Simone Tempestini, in coppia con il rumeno Sergiu Itu, ambisce ad un risultato di prestigio e al successo nella categoria R-GT nell’ambito del Campionato Europeo. La gara polacca, giunta alla sua 75° edizione, è una delle gare di maggior tradizione di questo campionato, il suo percorso, molto lungo e impegnativo, si snoda su fondo sterrato, con alternanza di tratti molto veloci ad altri più lenti. Due tappe in programma, anticipate dalla prova speciale di qualificazione, in programma venerdì 21 settembre, che definirà l’ordine di partenza.

Sabato 22 la prima tappa, con partenza da Mikolajki alle ore 6,45 e arrivo alle 21,30; domenica la seconda frazione di gara dalle ore 6,45 alle 18,20. Il percorso misura complessivamente 957 km, 215 dei quali di velocità cronometrata ripartita su 15 prove speciali.

Contemporaneamente in Germania, sul circuito di Hockenheim, si conclude l’ADAC F4 Championship powered by Abarth nell’ultima prova della serie tedesca, che vede al via i giovanissimi piloti provenienti dal kart al volante delle performanti e formative monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet.  Per il tedesco Lirim Zendeli sarà la passerella finale, avendo già conquistato il titolo con una gara d’anticipo, grazie a 8 vittorie nelle 17 gare disputate. Ancora da decidere le altre posizioni del podio. Il brasiliano Enzo Fittipaldi è secondo con 213 punti, contro i 201 del neozelandese Liam Lawson e i 196 del danese Frederic Vesti.

Tre le gare in programma, tramesse in diretta streaming sul sito www.adac.de: la prima è in programma sabato 22 settembre alle ore 11,20, la seconda alle 17,30 dello stesso giorno, la terza domenica alle 15,40.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy