Francesco Paolini si getta nella mischia di Pomarance

0
Download PDF

Il pilota di Montieri sarà tra i protagonisti del 6° Rallyday di Pomarance, ritrovando la Renault Clio R3C di SMD Racing e Marco Nesti alle note, sotto le insegne di Jolly Racing Team. Foto Michele Puccioni

Montieri, 12 novembre 2019 – A poco meno di un mese dall’esaltante prova nella gara di casa, il Trofeo Maremma, Francesco Paolini tornerà al volante disputando il 6° Rallyday di Pomarance, che andrà in scena domenica 17 novembre.

Alla gara, divenuta ormai una classica di fine stagione, Paolini ritroverà la Renault Clio R3C preparata da SMD Racing, vettura che il driver di Montieri conosce bene e con la quale, nel corso di questa stagione, si è già elevato sul podio assoluto al Colline Metallifere e nella top five all’Alta Val di Cecina.

Al fianco di Paolini siederà, come consuetudine, il valido navigatore di Massa Marittima Marco Nesti, ricomponendo così l’equipaggio tutto maremmano e portacolori della scuderia Jolly Racing Team, organizzatrice, assieme a Laserprom 015, del rally in provincia di Pisa.

Dichiarazione di Francesco Paolini: “Io e Marco siamo reduci dal fantastico Trofeo Maremma, dove al debutto con una quattro ruote motrici, la Peugeot 207 S2000, abbiamo sfiorato il podio assoluto, e da una lunga striscia di risultati positivi iniziata con la vittoria al Fettunta 2018. A Pomarance, però, sarà una dura lotta per emergere, visti i validi e numerosi avversari annunciati al via. Tra l’altro, seppur si corra su strade che conosco, sarà la prima volta per me in questo rally, una gara sempre insidiosa, visto anche il periodo in cui si disputa. Avere Marco al mio fianco, in ogni caso, è una garanzia, la vettura e la squadra sono al top e quindi, pur mantenendo un basso profilo, ci getteremo nella mischia, cercando di dire la nostra nei piani alti della classifica. Come sempre, un doveroso ringraziamento ad amici e partner che ci sostengono e ci permettono di correre.”

Il 6° Rallyday di Pomarance si animerà sabato 16 novembre con le ricognizioni del percorso, durante la mattina, e le operazioni di verifica sportiva e tecnica nel pomeriggio, a partire dalle 12 fino alle 17.30. In contemporanea, dalle 14.15 alle 17.15, si svolgerà lo shakedown, sulla strada comunale del Palagetto, nel quale i concorrenti potranno prendere confidenza con le vetture. Lo start del rally avverrà domenica 17 alle 08.30, direttamente dal parco assistenza (nella zona industriale di Pomarance), e saranno in programma due prove speciali, “Valle della Trossa” (7,00 km) e “Montecatini Val di Cecina” (4,92 km), da ripetersi tre volte, per 35,76 km di distanza competitiva, a fronte di un percorso globale che ne misura 211,00. La bandiera a scacchi sventolerà, in centro a Pomarance, dalle 16.07.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy