Freddy’s Team in forze al Rally del Ciocco

0
Download PDF

Prima gara stagionale del Campionato Italiano Rally. Basso-Granai, equipaggio che ha vinto il CIR 2016 esordirà con i  colori del team lucchese al Ciocco con una Škoda Fabia R5.

LUCCA 21 marzo 2019 – Dopo la massiccia presenza al Rally della Val d’Orcia e il podio con un pilota di prestigio come Renato Travaglia affiancato da Luca Gelli, il Freddy’s Team si ripresenta con un equipaggio di rilievo alla gara d’apertura del Campionato Italiano Rally. Infatti sarà portacolori del Team il vincitore del Campionato Italiano 2016 composto da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai con una Škoda Fabia R5 a cui è stato assegnato il numero 9. “Una bella soddisfazione” esordisce  Moreno Fredianelli, Team Manager del Freddy’s Team e prosegue “avere in scuderia un equipaggio tra i più competitivi del panorama rallistico italiano ci riempie di gioia e ci ripaga dei sacrifici che tutta la scuderia ha affrontato in questi anni. Siamo sicuri che Basso e Granai potranno ambire molto in alto, noi ce la metteremo tutta per dargli il supporto necessario, come del resto anche a tutti gli altri equipaggi che correranno con i nostri colori.”

Ad affiancare nel Freddy’s Team  Basso e Granai al Rally del Ciocco saranno anche altri due equipaggi nella gara valevole per il neonato Trofeo Rally Zona. Entrambi con due Renault Clio RS curate nella factory lucchese:  il duo composto da Manuel Particelli e Brunello Della Pina  e quello composto da Daniele Dell’Amico e Pietro Brugiati rispettivamente con il numero 132 e 133.

Doveva essere presente anche il giovane Caldani, ma problemi nella fornitura del cambio, ha costretto il pilota, d’accordo con il team, di saltare il primo appuntamento del Campionato Italiano per presentarsi con il giusto potenziale al prossimo appuntamento del Rally di Sanremo.

Il Rally del Ciocco si svolgerà questo week end con la disputa dell’apprezzata prova speciale spettacolo a Forte dei Marmi la sera del venerdì a cui seguirà il lungo trasferimento verso Il Ciocco dove sarà previsto il Riordino Notturno, quindi la mattina di domenica partenza per la gara vera e propria e la disputa per i partecipanti alla gara di Campionato Italiano degli altri quattordici tratti cronometrati che portano a 151,66 i Km. delle prove speciali su un percorso totale di oltre 400 Km.

Appuntamento perciò sulle strade della Garfagnana per un week di sport e passione.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy