GDA Communication. Al Due Valli tre alfieri per tre eventi

0
Download PDF

GDA Communication sarà della partita, sulle speciali scaligere, con Griso nel CIR, Danese nel CRR e Bertazzo nel Due Valli Classic di regolarità sport. Foto Leonardo D’Angelo

Modena, 10 Ottobre 2018 – Il Rally Due Valli 2018, pronto ad aprire i battenti Venerdì prossimo, si presenta come uno degli eventi più importanti del panorama rallystico nazionale e, in un contesto così prestigioso, GDA Communication non poteva mancare. Ecco pronto quindi un tridente per essere protagonista in tre, dei quattro, appuntamenti previsti dal programma scaligero. In quello dalla maggiore caratura, l’ultimo atto del Campionato Italiano Rally, si presenterà ai nastri di partenza il locale Michele Griso, affiancato da Alessandro Lucato, il quale tornerà a calcare la massima serie tricolore alla guida della Peugeot 208 R2, con un importante cambio di casacca visto che il supporto tecnico, sul campo, sarà fornito dal team Munaretto.

“Prima volta che affronteremo il Due Valli in versione CIR” – racconta Griso – “ma, essendo di casa, possiamo dire che certi tratti del percorso li conosciamo bene, altri meno. L’ultima volta che abbiamo corso qui era il 2013, con la Citroen C2, ed era andata bene. Primi di classe e dodicesimi assoluti. Sono particolarmente emozionato perchè passeremo davanti a casa mia, in prova. Sono passati ben quarant’anni da quando ne avevo solamente cinque e sognavo di essere al volante. Speriamo non piova.”

Al culmine di una stagione travagliata, alla guida della Renault Clio R3, un altro pilota di casa, Luca Danese, è atteso ad un Due Valli in grado di cancellare la sfortuna patita in questo 2018.

Ad un promettente avvio, secondo al Benacus Rally, sono poi arrivati due ritiri consecutivi, al Marca ed al San Martino di Castrozza, entrambe validi per il Campionato Italiano WRC.

A distanza di due anni il pilota di Roncà, affiancato come di consueto da Christian Cracco alle note, tornerà su una vettura da assoluto, presentandosi al via dell’evento valido per il Campionato Regionale Rally, su una Skoda Fabia R5.

“Dopo l’edizione 2016 sulla Peugeot 208 R5” – racconta Danese – “abbiamo deciso di regalarci la gara di casa su una vettura prestigiosa, come la Skoda Fabia R5. Cercheremo di far valere  la conoscenza del percorso, specialmente sulla prova che passa per la mia Roncà.”

A chiudere la pattuglia della scuderia modenese troveremo il patavino Nico Bertazzo, affiancato da Cristiano Torreggiani sull’Opel Kadett GSI, gruppo A, al via dell’ottavo Due Valli Classic, ultimo round del Trofeo Tre Regioni 2018, dedicato agli amanti della regolarità sport.

“Sarà il nostro esordio al Due Valli” – racconta Bertazzo – “e, per la strutturazione degli eventi, affronteremo varie prove al buio e dopo tanti passaggi di chi ci precede nei tre rally. Il percorso è di quelli che ti fanno sudare, speriamo solo che non si sporchi eccessivamente. Per la seconda stagionale abbiamo scelto una gara tosta. Obiettivo? Fare pratica sulla nostra Kadett.”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy