GDA Communication gioca a casa con Griso e Rossi

0
Download PDF

La scuderia di Vignola si presenta al Rally Città di Modena con due portacolori, puntando ad essere protagonista sia tra le vetture moderne che tra le storiche. Foto archivio Leonardo D’Angelo

Modena, 13 Settembre 2018 – Arriva il Rally Città di Modena e, per GDA Communication, è pronta l’occasione di affrontare finalmente la gara di casa, con due equipaggi desiderosi di ben figurare, seppur spinti da motivazioni diverse. La trentanovesima edizione del Rally Città di Modena, evento dedicato alle vetture moderne, vedrà la scuderia di Vignola schierare Michele Griso, il quale tornerà al volante della Peugeot 208 R2, curata dal team PR2 Sport, con l’intento di prepararsi al meglio in vista dei prossimi appuntamenti.

A dire il vero il programma del pilota di Arzignano, che per l’occasione sarà affiancato da Maurizio Scaramuzza, prevedeva la partecipazione al Rally Adriatico, valido per il Campionato Italiano Rally. La troppa vicinanza, in termini di tempo, con il Rally 2 Valli, unita agli impegni di lavoro, ha consigliato a Griso di scendere a Modena, quale allenamento in ottica futura.

“Abbiamo rinunciato all’Adriatico” – racconta Griso – “perchè i miei impegni di lavoro ci avrebbero potenzialmente compromesso anche la trasferta del 2 Valli. Visto che la morfologia di quest’ultimo è molto simile alle speciali che incontreremo al Città di Modena abbiamo deciso di partecipare. Non avrò il buon Lucato al mio fianco e sarò all’esordio con Maurizio Scaramuzza. Il nostro obiettivo? Quello di tenersi in caldo, vista la lunghissima pausa estiva, e lavorare sul setup, appunto per il prossimo 2 Valli.”

Se la carta Griso, ben conosciuta in GDA Communication, è una scelta di sicuro valore, all’insegna dell’investimento futuro è il nuovo acquisto, tutto locale, in arrivo tra le auto storiche.

Stiamo parlando di Gabriele Rossi, pilota di Modena, che ha dato il via ad una seconda vita sportiva, nonostante la carta di identità non lo collochi proprio come uno storico tradizionale.

Visto l’esordio, più che positivo, nel precedente RAAB Historic, chiuso al quarto posto assoluto e primo del 4° raggruppamento, il sodalizio di Vignola ha deciso di puntare sulla Ford Sierra Cosworth di gruppo A, con l’intento di essere protagonista anche nella quinta edizione del Rally Historic Città di Modena. Ad affiancare Rossi, sulla trazione posteriore curata dal Garage Emilia Corse di Dondi e Bedoni, ci sarà l’adriese Fabrizio Handel, a formare un equipaggio consolidato da molti anni.

“È stata una sorpresa per noi” – racconta Rossi – “la chiamata ricevuta da GDA Communication, dopo la pausa estiva. Dopo un passato all’insegna delle auto moderne, principalmente al volante della Renault Clio Williams gruppo A, abbiamo deciso, con l’amico Fabrizio Handel, di lanciarci in questa avventura storica. Siamo rimasti molto sorpresi di quanto raccolto al RAAB Historic, a fine Luglio, perchè non ci aspettavamo di poter partire da un così buon livello. Grazie a GDA Communication per la fiducia. Speriamo di poterla ripagare presto.”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.