I protagonisti di “R Italian Trophy” al 35° Rally Città di Torino

0
Download PDF

Patrick Gagliasso in coppia con Enrico Ghietti si aggiudicano il 1° Raggruppamento, nel 2°, predominio di Riccardo Tondina e Davide Cecchetto. Foto di Elio Magnano

Il risultato finale della 35esima edizione del Rally Città di Torino nel 1° raggruppamento della Serie R ITALIAN TROPHY, ha visto vincitori l’equipaggio composto da Patrick Gagliasso ed Enrico Ghietti su VW Polo R5, che sono riusciti a contenere la rimonta dello sfortunato Elwis Chentre con alle note Fulvio Florean, dovutisi accontentare della seconda posizione dopo essere incappati in una foratura nel corso della terza prova speciale. Chiude il terzetto degli iscritti alla Serie, Massimo Menegaldo con alle note Igor D’Herin. Nel raggruppamento riservato alle vetture di classe R3- R2 la vittoria è andata alla coppia formata da Riccardo Tondina con alle note Davide Cecchetto su Peugeot 208 R2B che hanno imposto per tutta la gara un ritmo molto elevato precedendo nell’ordine Matteo Ceriali con Luca Ferraris, Gabriel Di Pietro assieme Diego Esposito e Pierluigi Maurino con alle note Andrea Bruno. Costretti invece al ritiro Cristiano Fenoglio con Marco Rosso. Matteo Giordano e Manuela Siragusa, protagonisti al Rally di Alba, hanno dovuto dare forfait subito dopo la partenza del rally. Il prossimo appuntamento valido per la Zona 1 della Serie sarà il 27° Rally del Rubinetto in programma nei giorni 3 – 4 Ottobre prossimi.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.