Il 13° Rally delle Marche avvia la sfida “Raceday” 2019/2020. E “sposa” le vetture storiche

0
Download PDF

Il classico appuntamento d’autunno sugli sterrati marchigiani proporrà quest’anno, il 9 e 10 novembre, il valore aggiunto delle vetture storiche, come penultima prova del “Trofeo Terra Rally Storici”. Pronto il percorso, due prove speciali da effettuare per tre volte, con partenza ed arrivo a Cingoli. Le iscrizioni apriranno giovedì 10 ottobre.

Cingoli (MC), 03 ottobre 2019. E’ sulla rampa di lancio, il 13° Rally delle Marche, il classico appuntamento autunnale proposto a Cingoli da PRS Group insieme all’Amministrazione Comunale, in programma per il 9 e 10 novembre, gara che aprirà la sfida del Raceday Rally Terra, il Campionato che si svolge a cavallo tra le due stagioni, quest’anno peraltro ricco di novità.

La gara ed il suo format sono stati definiti, la macchina organizzatrice ha disegnato un evento con due distinte prove speciali da correre per tre volte in un totale di 156 chilometri dei quali 46 di distanza competitiva.

Appuntamento dunque consolidato nel tempo, questo di Cingoli, che quest’anno proporrà, per la prima volta, le auto storiche, essendo infatti il penultimo atto del Trofeo Terra Rally Storici (TTRS), la serie nata nel 2019 per gratificare i piloti appassionati di sterrato con le vetture che hanno fatto la storia della specialità.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy