Il Peugeot Competition 2019, festeggia i suoi primi quarant’anni

0
Download PDF

Per il suo quarantennale Peugeot Competition si rinnova per essere in linea con le attese della sua clientela più sportiva. Così, per la stagione 2019 il trofeo promozionale del Leone si ravviva anche nelle serie: 208 Rally Cup TOP, 208 Rally Cup PRO, Rally Regional CLUB.

Al primo sono ammessi i piloti al volante di 208 R2B che affronteranno le stesse gare del Campionato Due Ruote Motrici, tranne il Targa Florio: Rally del Ciocco, Rallye di San Remo, Rally Roma Capitale, Rally del Friuli, Rally Due Valli, Rally Tuscan Rewind.

In ognuno di questi appuntamenti sarà disputata una prova speciale denominata Power Stage che assegnerà punteggi supplementari ai primi della classe R2B.

Al primo della classifica assoluta finale, purché Under 28, Peugeot Sport Italia offrirà la possibilità di disputare il programma ufficiale nella stagione 2020. Da parte sua, Pirelli, storico partner tecnico di Peugeot Competition, mette in palio per i primi tre della classifica finale rispettivamente tremila, duemila, mille euro.

Anche al 208 Rally Cup PRO saranno ammesse solo le 208 R2B che disputeranno un calendario costituito da cinque appuntamenti: 7 aprile, Rally Appennino Reggiano; 12 maggio, Rally di Piancavallo; 9 giugno, Rally del Taro; 7 luglio, Rally del Casentino; 29 settembre, Rally di Bassano. Gara di riserva: Trofeo Maremma del 20 ottobre. Anche in questo caso, per ognuna di queste gare è prevista una Power Stage.

Per il 208 Rally Cup PRO sono previsti premi di gara per i primi tre classificati (fornitura di pneumatici Pirelli) e premi finali per i primi cinque della classifica assoluta: per il primo, 20mila euro e 20 pneumatici Pirelli PZero RK da 16”; per il secondo, 10mila euro e 20 pneumatici Pirelli PZero RK da 16”; per il terzo, ottomila euro e otto pneumatici Pirelli PZero RK da 16”; per il quarto, cinquemila euro e due pneumatici Pirelli PZero RK da 16”; per il quinto, duemila euro.

Al Rally Regional CLUB sono ammessi i piloti al volante di tutte le vetture Peugeot da competizione, ad eccezione degli iscritti a 208 Rally Cup TOP e 208 Rally Cup PRO. Per la classifica sono valide tutte le gare di tipologia rally (quindi esclusi rallyday, ronde, rally in circuito e rally sperimentali) presenti nel calendario Aci Sport 2019 che si disputeranno fra il 1° marzo 2019 ed il 31 ottobre 2019.

A fine stagione, Peugeot Sport Italia premierà il primo assoluto con cinquemila euro e con duemila euro i primi classificati con vettura 2 Ruote Motrici (escluse GR. R), con vettura 4 Ruote motrici, con vettura 2 Ruote Motrici Gr. R ed il secondo classificato con vettura 2 Ruote Motrici Gr. R.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy