Il pilota Vittorio Musselli presente al Rally Italia Sardegna in qualità di apripista

0
Download PDF

Il portacolori della scuderia Porto Cervo Racing sarà il primo sardo a fare da apripista nella gara valida come prova del Campionato del Mondo Rally. Dall’8 all’11 ottobre, sugli sterrati iridati, con Vittorio Musselli, sulla vettura 0 (zero), ci sarà Emanuele Inglesi.

Porto Cervo, 7 ottobre 2020. Per la prima volta un pilota sardo farà da apripista al Rally Italia Sardegna. Il compito di guidare la vettura 0 (zero) spetterà al gallurese Vittorio Musselli. Il portacolori della Porto Cervo Racing sarà coadiuvato alle note da Emanuele Inglesi, navigatore storico di Max Rendina.

“Sono molto emozionato”, ha commentato Musselli, “orgoglioso ed onorato di fare da apripista nella gara valida per il Campionato del Mondo Rally. Penso sia il sogno di tutti quello di correre una gara valida per il WRC, ma aprire una manifestazione così importante, è sicuramente qualcosa di emozionante. Sono contento di essere il primo sardo a fare da apripista in questa gara. La vettura sarà una Mitsubishi Lancer, mentre alle note mi coadiuverà Emanuele Inglesi, navigatore storico di Max Rendina”.

Il Rally Italia Sardegna, sesta prova del Campionato del Mondo Rally della FIA, in programma dall’8 all’11 ottobre (quartier generale ad Alghero), è organizzata dall’Automobile Club d’Italia con il supporto della Regione Sardegna. A seguito della decisione presa di comune accordo tra la FIA, il Promoter, l’Organizzatore del Rally e le autorità locali, il Rally Italia Sardegna si svolgerà a porte chiuse, per poter applicare i protocolli sanitari imposti dalle autorità ministeriali, sanitarie e sportive, confermati dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 settembre scorso.

La diciassettesima edizione del RIS è composta da tre tappe e prevede un totale di sedici prove speciali per complessivi 238,84 chilometri cronometrati.

“Le prove speciali sono molto difficili, tecniche, guidate, veloci e, se il tempo farà i capricci, sarà più impegnativo. Speriamo che vada tutto bene”, ha concluso Musselli, “spero di dare il mio contributo, come faccio sempre, con molta serietà, che sia una bella manifestazione e che continui a darmi tante soddisfazioni”.

Per tutte le informazioni relative alle attività della scuderia Porto Cervo Racing potete seguire le pagine social Facebook, Instagram e Twitter.

VITTORIO MUSSELLI. Vittorio Musselli (classe 1976), esperto asfaltista, è un grande appassionato di motori come il papà Vannino (campione sardo di motocross). Musselli corre da oltre dieci anni e, dopo diverse stagioni navigato da Salvatore Musselli (sino al 2016), nelle ultime, è coadiuvato alle note prevalentemente da Claudio Mele.

Vincitore del Campionato regionale Rally 2017, tra i suoi ultimi risultati di prestigio, il successo, su Volkswagen Polo R5, nell’edizione 2019 del Rally Terra Sarda-Rally della Gallura (per la terza volta) organizzato dalla scuderia Porto Cervo Racing e l’importante riconoscimento ricevuto in occasione della Conferenza Regionale dello Sport dal titolo “Lo Sport è Vita” organizzata dalla Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato alla pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport.

Due le esperienze nei Rally su terra (Vermentino e Rally in Costa Smeralda), sulla vettura S1 sugli sterrati mondiali con Tiziano Siviero, e sulla vettura 00 (doppio zero) in occasione del 3° Rally internazionale storico Costa Smeralda (asfalto) sempre navigato dal campione Siviero.

Vittorio Musselli, che fa parte del direttivo della Porto Cervo Racing, è uno dei piloti più rappresentativi della Scuderia, sia per i valori sportivi che per quelli umani.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.