Il Rally del Ciocco da inizio al nuovo Clio Trophy Italia 

0
Download PDF

La gara toscana, valida per la Zona 6, vede al via anche il corri con Clio N3 e il Twingo R1 Open

Il 43° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, in programma questo 22 agosto, apre ufficialmente la stagione 2020 dell’inedito Clio Trophy Italia, monomarca dedicato interamente alla nuova Clio V Rally, che proprio in Toscana esordisce in una gara del Campionato Italiano Rally.
Il nuovo “gioiello” della Casa della Losanga, equipaggiato con un motore 1.330 cm3 quattro cilindri turbo che eroga 180 cavalli ed una coppia massima di 300 Nm, come annunciato in precedenza, entra di diritto nella nuova categoria FIA Rally 5. Al Ciocco, tre equipaggi animeranno il primo appuntamento del trofeo, a partire dalla coppia formata da Nicola Cazzaro e Giovanni Brunaporto, che sotto i colori della Scuderia Palladio dovranno confrontarsi con Giacomo Martinelli e Andrea Musolesi della Jolly Racing Team. Questi due equipaggi oltre a concorrere per l’assoluta del trofeo, si contenderanno anche la classifica Junior (dedicata ai concorrenti nati dopo il 31/12/91), premiata con 1.000 euro, cumulabili con gli assegni di gara quest’anno previsti dal primo al quinto classificato, per un totale di ben 6.800 euro messi in palio per ogni singolo appuntamento. A completare la lineup del trofeo è la partecipazione del duo della Lanterna Corse Rally Team, formato da Gianluca Caserza e Paolo Rocca.
Altrettanto spettacolo è atteso nel Corri con Clio N3 Open, riservato alle gloriose N3 Renault, che concorreranno nella 6° Zona della Coppa Rally di Zona ACI Sport. Dopo il primo round che si è disputato in occasione del Rally Coppa Città di Lucca, anche al Ciocco il duello sarà tra Luca Bazzano in coppia con Giovanni Foscarini ed Emanuele Corti e Arianna Catalano, questi ultimi attualmente in testa alla classifica di Zona dopo la vittoria ottenuta proprio a Lucca lo scorso 18 luglio.
Da evidenziare è anche la presenza del trofeo Twingo R1 Open, che vede al via della gara toscana il campione in carica del trofeo Internazionale dedicato alla “piccola” di Casa Renault, Gabriele Catalini. Il pilota locale, questo weekend, dividerà l’abitacolo della vettura schierata dalla Scuderia Costa Ovest con il navigatore Maicol Rossi.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.