Il Summer Live 2019 di Rai Radio 2 sceglie Suzuki

0
Download PDF

– Suzuki è l’auto scelta dal Summer Tour Di Radio Rai 2, l’evento principale dell’estate RAI con dirette radiofoniche dalle più belle città d’Italia. – La manifestazione porta concerti, spettacoli e tanto divertimento in alcune tra le località turistiche più conosciute d’Italia; – Ad ogni appuntamento del Summer Live è presente una postazione Suzuki ed è possibile effettuare test drive sui modelli della gamma auto.

Quando si parla di musica, Suzuki e RAI rappresentano un binomio consolidato e noto al grande pubblico: da 6 anni Suzuki è l’Auto Ufficiale che accompagna gli italiani sul palco del Festival di Sanremo.

Con il Tour di Radio 2, la casa di Hamamatsu continua a promuovere il proprio marchio attraverso il territorio della musica, come elemento base nei piani di comunicazione, per sottolineare e migliorare il livello di notorietà e l’immagine del marchio.

Attraverso questo legame con il mondo dello spettacolo e con la grande musica internazionale, Suzuki ha l’obiettivo di mettere in evidenza davanti a un pubblico ampio e trasversale le tecnologie all’avanguardia e il design inconfondibile dei suoi modelli.

Dopo il clamoroso successo delle prime due tappe, il Summer Live 2019 ha ora in calendario tre appuntamenti che porteranno in ogni località toccata concerti live, spettacoli, dj set ed eventi esclusivi, combinando divertimento e voglia di libertà, in linea con lo spirito Suzuki Way of Life!

Una playlist di emozioni. Le date che completano il programma del Rai Radio 2 Summer Live 2019 sono ancora tre, tutte ambientate nella festaiola riviera adriatica. Il primo appuntamento è per giovedì 27, fino a sabato 29 giugno, e vedrà Senigallia ospitare i fan di Rai Radio 2 e tutti gli amanti della musica. Nella cittadina marchigiana, già animata dal raduno della community degli ascoltatori della trasmissione Caterpillar di Radio 2, si esibiranno numerosi artisti, tra i quali Mahmood e Noemi, fino al concerto finale con Diodato e Carmen Consoli.

La carovana del Rai Radio 2 Summer Live 2019 si sposterà poi per il primo fine settimana di luglio poco più a Nord, a Cattolica, dove saliranno invece sul palco Shade, Federica Carta e Tiromancino. L’evento conclusivo del Summer Live si terrà quindi a Porto Recanati il 12 e il 13 luglio e avrà come momento clou il concerto de Le Vibrazioni.

A fare da padroni di casa saranno sempre i conduttori più amati di Rai Radio 2. Gli eventi saranno trasmessi in streaming e sulla App della radio e molti contenuti saranno caricati sui social di @RaiRadio2, coinvolgendo anche i partner come Suzuki.

Ad ogni appuntamento del Summer Live sarà presente una postazione Suzuki, che darà la possibilità di effettuare test drive con i modelli della gamma auto e di apprezzarne le qualità.

Una perfetta sintonia. Con questa partnership, Suzuki rinsalda il suo legame con il mondo dello spettacolo e soprattutto della grande musica, considerata uno strumento ideale per rafforzare la notorietà del marchio presso un pubblico ampio e variegato. Da sei anni Suzuki è, infatti, Auto Ufficiale del Festival di Sanremo e ora attraverso il Rai Radio 2 Summer Live 2019 la Casa di Hamamatsu punta a entrare in contatto con una clientela giovane e dinamica, confermando la personalità e i valori del marchio e proponendo tecnologie ideali per soddisfare le loro esigenze di mobilità. I modelli dotati di tecnologia Hybrid incarnano l’anima urban della gamma e si rivolgono a quegli utenti che esigono prestazioni eccellenti pur mantenendo un occhio attento ai consumi. I modelli a trazione integrale della famiglia 4×4 AllGrip, sono, invece, rappresentano la volontà di ampliare i propri orizzonti e di porsi sempre all’avanguardia in totale sicurezza, senza farsi intimidire da alcun ostacolo.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909. Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car. L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.

Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co. Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo 4×4 compatto. Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, anche nei settori dei motocicli e dei motori marini fuoribordo puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy