Il Team DS TECHEETAH si presenta con grandi aspettative alla gara di Mexico City per la quarta tappa del campionato ABB Fia Formula E

0
Download PDF

Versailles (Francia), 12 febbraio 2020. La quarta gara della Stagione dell’ABB FIA Formula E, si svolgerà nel tracciato, rinnovato nel suo layout e ricavato all’interno dell’Autodromo Hernanos Rodriguez, di Città del Messico, dove l’ABB FIa Formula E Chmapionship torna per la quinta volta nella storia della serie.

 

Il circuito, nella sua nuova configurazione, sarà lungo 2,6 Km e conterà 16 curve. Mexico City si trova sulla Cordigliera Neovulcanica, sugli altopiani del Messico, a oltre 2.200 metri di altezza, fattore che non intacca la performance delle monoposto di Formula E, a differenza di quanto accade per i motori a combustione interna che soffrono per la carenza di ossigeno.

 

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance. «La gara di Mexico City è particolare, fatta su una pista specifica, molto piatta, perché è una parte di pista da Formula 1. È una pista con un nuovo disegno, quindi è completamente differente. Abbiamo tante sfide quest’anno e anche in questo caso la preparazione al simulatore si rivela cruciale per noi»

 

Jean Eric Vergne: «Mexico City è un circuito molto particolare, che mi piace, ci sono sempre cose incredibili che possono succedere in gara, ma spero di fare una prestazione eccellente»

 

António Félix Da Costa: «La gara in Messico sarà ancora una grande gara, dove c’è sempre molta gente, una pista molto divertente, dove ogni anno succede di tutto! L’anno scorso ho finito secondo, quindi quest’anno spero di fare un pò meglio!»

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy