Kevin Gilardoni a forza doppia: al via del CIR e del CIWRC su Clio R3T

0
Download PDF

Sempre con i colori del team Gima Autosport, il pilota italo svizzero affronterà insieme al suo navigatore Corrado Bonato, tutti gli appuntamenti asfaltati dei due massimi campionati nazionali. La prima gara tricolore sarà il Rally del Ciocco e Valle del Serchio, preceduta da un rally test alla Ronde Val Merula.

Gilardoni_MMF_2710 (Custom)GRANDOLA ED UNITI (CO)- I due massimi campionati nazionali di rally 2016 avranno un protagonista in più. Kevin Gilardoni annuncia infatti la sua partecipazione, insieme all’inseparabile navigatore ligure Corrado Bonato, al Campionato Italiano Rally e al Campionato Italiano Rally WRC. La vettura scelta per questa doppia sfida è la Renault Clio R3T del team GIMA Autosport, squadra che accompagna il pilota italo svizzero da ormai alcuni anni. Dopo aver corso parecchio in pista, da due stagioni a questa parte mi sono dedicato ai rally dove sto cercando di crescere step by stepspiega Gilardoni. “Nel 2015 io e Bonato abbiamo gareggiato nell’IRC Cup togliendoci lo sfizio di prendere parte anche al Tour del Corse mondiale. Per continuare la crescita avevamo bisogno di un ulteriore salto di qualità e, insieme al gruppo di partner che ci sostiene, affiancati da due solide realtà come GIMA e la scuderia Movisport, abbiamo deciso di puntare al CIR ed al CIWRC.

Gilardoni_salto R3T (Custom)Originario dell’Alta provincia di Como (Grandola ed Uniti), Kevin Gilardoni ha un lungo curriculum di tutto rispetto nonostante i suoi 23 anni. Dopo la gavetta nei kart, “KG”, è passato alla pista dove ha vinto svariati titoli: Formula Azzurra, Renault e BMW per citare i principali. Ora ecco la nuova sfida: “Credo che potremo dire la nostra nei due contesti tricolori in cui ci cimenteremo con i colori della scuderia Movisport. La Clio della Gima è molto veloce ed affidabile e durante la stagione lavoreremo sodo continuando l’evoluzione iniziata insieme sulla vettura, sono molto fiducioso!” Il primo appuntamento è dunque previsto per metà marzo quando Gilardoni e Bonato affronteranno gli asfalti toscani del Rally del Ciocco. Gara test sarà invece la Ronde della Val Merula in programma nei primi giorni di marzo dove l’equipaggio avrà modo di togliere la ruggine dell’inverno preparandosi al meglio per la stagione 2016.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.