Kevin Gilardoni è carico in vista del Monza Rally Show

0
Download PDF

Si corre nel weekend il Monza Rally Show con Kevin Gilardoni e Corrado Bonato che saranno al via sulla Hyundai i20 R5 della HMI siglata Biodry soluzione definitiva contro la l’umidità di risalita capillare.

SOAZZA (CH) – Era stato uno dei primi ad annunciare la sua partecipazione al Monza Rally Show ed ora Kevin Gilardoni non vede l’ora di salire in macchina.

Per lui ed il navigatore Corrado Bonato, portacolori della scuderia Movisport, è pronta una Hyundai i20 R5 della HMI, struttura con la quale Gilardoni ha corso da metà stagione in avanti.

Nell’elenco iscritti, il pilota di Soazza figura con il numero 41 all’interno della lunga lista di partecipanti nella classe R5, la più affollata di sempre con oltre sessanta vetture al via.

“Sono contento di poter prendere parte a questa ambita kermesse – spiega “KG” – perché non è solo una questione di impatto mediatico ma anche una competizione che dal punto di vista sportivo mi stimola essendomi formato in pista come pilota. Userò lo stesso esemplare che ho condotto al Roma Capitale gestito dal team HMI, lo stesso che mi ha seguito per la terza vittoria consecutiva al Rally del Ticino. Devo ringraziare in modo particolare Biodry che mi ha permesso di essere al via e tutte le altre aziende che hanno voluto essere partecipi di questo progetto; abbiamo le carte in regola per fare bene, non ho mai corso in pista con una 4×4 e sono curioso di vedere come andrà. Nei box avremo dei compagni di un certo peso come Tony Cairoli e Mark Chad Reed, i due motocrossisti di fama mondiale. Non vedo l’ora!”

Il Monza Rally Show aprirà i battenti nella giornata di venerdì: dopo lo shake down le vetture verranno disposte sulla corsia dei box per consentire al folto pubblico di ammirarle tutte insieme prima del via che verrà dato sempre venerdì sera, giornata nella quale si disputeranno le prime due prove. La giornata di sabato allungherà di parecchio il chilometraggio competitivo. Domenica, dopo altre tre prove speciali che chiuderanno la sfida legata al rally, inizierà il “classico” Master Show, momento di puro spettacolo ed adrenalina con le sfide testa a testa nel rettilineo principale davanti a decine di migliaia di spettatori. I partecipanti verranno selezionati a discrezione degli organizzatori e si esibiranno davanti alle telecamere di Sky Sport.

Oltre ai compagni di box di Gilardoni, i pluricampioni delle due ruote tassellate Cairoli e Chad Reed, al Monza parteciperanno anche Valentino Rossi con tutto il suo “gruppo” formato da “Uccio” e Brivio, il pilota del WRC Suniinen e altri personaggi come Guido Meda o Eugenio Amos, ideatore della Delta Futurista. Insomma, motori ruggenti e molto altro al Monza Rally Show!

“Saremo contenti di accogliere il pubblico che verrà a fare il tifo per noi” ha concluso Gilardoni.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy