Kevin Gilardoni è carico in vista del Rally dell’Elba

0
Download PDF

Si corre nel fine settimana il Rally dell’Isola d’Elba che ritorna nel Campionato Italiano dopo venticinque anni. Gilardoni e Bonato affronteranno la sfida sulla consueta Ford Fiesta R5 dell’Erreffe Rally Team-Bardahl gommata Pirelli.

SOAZZA (CH) – Il Campionato Italiano Rally prosegue e lo fa in un modo molto suggestivo: le strade protagoniste del quarto appuntamento tricolore stagionale torneranno ad essere quelle dell’Isola d’Elba dopo ben venticinque anni di assenza dall’ultimo “CIR”.

Su questo gradito ritorno non potranno dunque mancare anche le firme di Kevin Gilardoni e Corrado Bonato giacché l’equipaggio della scuderia Movisport ha deciso da inizio anno di affrontare il Campionato Italiano Rally; a coadiuvarlo ci penserà anche questa volta l’Erreffe Rally Team-Bardahl che metterà a disposizione del driver lombardo e del navigatore ligure una Ford Fiesta R5 Evo2.

L’affiatamento con la vettura- e di conseguenza con la squadra- cresce di gara in gara e le speranze per ben figurare anche all’Elba sono buone.

All’Elba ho corso uno dei miei primi rally nel 2015. Nonostante questo, per me e Corrado sarà ancora una gara di apprendistato perché gli avversari saranno molti ed agguerriti: ci sarà da divertirsi con tutte queste R5 e le strade dell’isola mi piacciono davvero tanto anche se il livello dei rivali è molto alto.

Al via con il numero 9, “KG&CB” sono alla fine di un filotto di gare impegnativo dato che in soli due mesi si apprestano ad affrontare la quarta gara di un CIR molto avvincente; Gilardoni è anche iscritto per il CIRA, ossia il campionato dedicato all’asfalto all’interno della competizione assoluta.

 

Il Rally dell’Elba partirà da Portoferraio alle ore 16.15 di venerdì 25 maggio e vedrà la disputa di 10 prove speciali per un totale di 151 chilometri cronometrati. La conclusione avverrà con la celebrazione finale prevista per le ore 17:25 di sabato 26 sempre a Portoferraio.

 

Domenica scorsa 20 maggio, nella cittadina comasca di Dongo si è svolto un evento nel quale Gilardoni è stato protagonista: con la Ford Fiesta R5 e per iniziativa dei Vigili del Fuoco, il driver ha svolto una serie di evoluzioni con la vettura che hanno richiamato moltissimo pubblico il quale ha potuto ammirare anche le lodevoli iniziative alle quali prendono parte i VVFF locali e per i quali è stato devoluto l’incasso della giornata. “Ringrazio personalmente chi ha organizzato questo evento- ha detto Gilardoni- chi lo ha autorizzato e tutti i partecipanti.”

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy