La visione di ActionRace per le schegge del Tartufo

0
Download PDF

017_De Tommaso_Tartufo_ActionRace (Custom)ASTI – Una gara così variegata come la 28esima edizione del Rally del Tartufo offriva mille posti per scattare immagini da angolature diverse, ma tutte con la stessa caratteristica. Grondanti di emozione e spettacolo. Non sfugge a questa regola anche l’obiettivo di ActionRace che si è piazzato in alcune delle curve più belle della gara astigiana, senza dimenticare gli innumerevoli dossi, croce e delizia per chi corre, leccornia per chi assiste e fotografa, integrando inoltre alcune immagini ambientate che hanno permesso di capire che il pubblico, quando si tratta di assistere ad una gara vera, non manca di assieparsi nei punti più spettacolari, che non sempre significano i punti più pericolosi (e questo è bene precisarlo).

020_Aivano_Tartufo_ActionRace (Custom)Inoltre la squadra di reporter astigiani di ActionRace, che per una volta giocava in casa, non ha mancato di ambientare alcune immagini con chiese e vecchie cappelle barocche, come ogni tanto si scorgono nelle campagne piemontesi, che senza essere delle opere d’arte di Guarino Guarini hanno il loro fascino bucolico. Ma bando alle ciance, godetevi questa sfilata di schegge di Kaleidosweb, magari cercando con la lente di ingrandimento se fra il pubblico c’eravate anche voi.

La galleria fotografica di ActionRace per le schegge di kaleidosweb al Rally del Tartufo

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.