La W Motors Lykan Hypersport si esibisce al MAUTO di Torino

0
Download PDF

La top car protagonista di Fast And Furious 7 in esposizione al Museo dell’Auto di Torino per sole due settimane

Lykan_012 mauto_fast (Custom)TORINO – In esposizione da oggi e per sole due settimane – fino a lunedì 28 marzo compreso – la protagonista assoluta dell’ultimo film, il settimo, della saga Fast And Furios, diretto nel 2015 da James Wan: la W Motors Lykan Hypersport, la supercar made in Dubai, realizzata in produzione limitata di soli 7 esemplari. Considerata una delle tre vetture più care di sempre (costa 3,4 milioni di dollari), la Laikan ha un motore 6 cilindri boxer bi-turbo che consente di raggiungere una velocità massima di 395 km/h (e raggiungere 0-100 km/h in soli 2,8 secondi) nonché le portiere che si aprono controvento. I fari a LED ornati da 220 pietre preziose (diamanti e zaffiri) e, nell’abitacolo, un display olografico a mezz’aria per il sistema di informazione sono solo alcuni dei dettagli che rendono questa vettura un vero e proprio gioiello.

Lykan_013 mauto_fast (Custom)W Motors è un’azienda specializzata nella produzione di veicoli ultra-esclusive caratterizzati da un design aggressivo, prestazioni eccezionali e finiture opulente. Progettata e concettualizzata a Dubai – dove ha sede l’azienda – questa vettura è il risultato della sinergia di professionalità provenienti da tutto il mondo: il motore è stato sviluppato dai professionisti qualificati del RUF Automobile in Germania mentre lo sviluppo tecnico e l’assemblaggio sono stati garantiti da Magna Steyr Internazionale di Torino.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.