Lamborghini Super Trofeo: i calendari e le novità 2019

0
Download PDF

Format inedito per il Super Trofeo Middle East. Nuovi circuiti in Europa, Asia e America

SANT’AGATA BOLOGNESE, 15 novembre 2018 – Parte a febbraio da Dubai la stagione 2019 del Lamborghini Super Trofeo, il campionato monomarca che anche il prossimo anno si corre in tre diversi continenti. Molte le novità, con un format inedito per il Middle East e nuovi circuiti ad arricchire i calendari del Super Trofeo Asia, Europa e Nord America. Due e non più tre i round in agenda nel Super Trofeo Middle East, con tre gare per ciascuna tappa da disputare su due weekend consecutivi, Dubai (14-16 febbraio) e Abu Dhabi (21-23 febbraio). Inoltre i vincitori di ciascuna classe saranno per la prima volta ammessi di diritto alle World Finals, apice della stagione sportiva di Sant’Agata Bolognese.

Importanti cambiamenti riguardano i calendari del Super Trofeo Nord America e del Super Trofeo Asia, che iniziano entrambi il 7 aprile. Negli Stati Uniti il monomarca parte per la prima volta dal Barber Motorsport Park di Birmingham (Alabama), in concomitanza con la storica tappa dell’IndyCar Series, capace di richiamare ogni anno oltre 100 mila appassionati. Cinque i round previsti sul continente americano, con il weekend del Barber Motorsport Park seguito dagli appuntamenti di Watkins Glen, Road America, Virginia International Raceway e Laguna Seca.

La Corea del Sud entra per la seconda volta nella storia del Super Trofeo Asia dopo la tappa di Inje 2013. Il Korean International Circuit di Yeongam, per quattro anni teatro del Gran Premio di Corea di Formula 1, ospita il quarto round, dopo Sepang (Malesia), Suzuka (Giappone), Fuji (Giappone) e prima di Shanghai (Cina).

Infine il Super Trofeo Europa: a Silverstone (Regno Unito), Misano Adriatico (Italia), Spa-Francorchamps (Belgio) e Nürburgring (Germania) si aggiunge l’inedito round di Zandvoort (Paesi Bassi), giro di boa della stagione.

Invariato il format dei weekend di gara per Asia, Europa e Nord America, con due manche da 50 minuti precedute da due turni di qualifica (da 20 minuti ciascuno) e due sessioni di prove libere (60 minuti ognuna). Tre, invece, le gare da 50 minuti previste per ogni round del Middle East: per stabilire la griglia di partenza della terza manche verranno sommati i tempi ottenuti da ciascuna vettura durante le sessioni di qualifica Q1 e Q2. Confermate le quattro classi per gli equipaggi partecipanti: Pro, Pro-Am, Am e Lamborghini Cup.

 

  • Lamborghini Super Trofeo – Calendari 2019
  • Middle East
  • Round 1 : Dubai  – 15-16 febbraio
    Round 2 : Abu Dhabi – 22-23 febbraio
    Europe
  • Round 1 : Silverstone – 11-12 maggio*
    Round 2 : Misano – 29-30 giugno*
  • Round 3 : Zandvoort – 13-14 luglio*
    Round 4 : Spa-Francorchamps – 26-27 luglio*
    Round 5 : Nürburgring – 31 agosto–1° settembre*
  • Round 6: TBD
  • in abbinamento al Blancpain GT World Challenge Europe
    Asia
  • Round 1 : Sepang – 06-07 aprile
    Round 2 : Suzuka – 22-23 giugno
    Round 3 : Fuji Speedway – 06-07 luglio
    Round 4 : Yeongam  – 04-05 agosto
    Round 5 : Shanghai – 31 agosto-1° settembre
  • Round 6: TBD
  • Nord America
  • Round 1 : Barber Motorsport Park – 6-7 aprile
    Round 2 : Watkins Glen – 28-29 giugno
    Round 3 : Road America – 3-4 agosto
    Round 4 : Virginia International Raceway – 24-25 agosto
    Round 5 : Laguna Seca – 14-15 settembre
  • Round 6: TBD
  • World Final: TBD
Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy