Leonessa Corse in tripudio: Andrea Mazzocchi vince il Castelli Piacentini e Valerio De Cecco è primo Di N2 al Sebino

0
Download PDF

Weekend da incorniciare per la squadra bresciana che vince il 1° Rally Castelli Piacentini con Mazzocchi e pure la battagliata N2 al Sebino con Valerio De Cecco: che la festa cominci. Foto Alquati e Diessefoto

 Brescia- Un fine settimana migliore era difficile da immaginare per la Leonessa Corse.

Il sodalizio di Brescia ha vinto la classifica assoluta del Rally Castelli Piacentini grazie alla prova altisonante del giovane Mazzocchi che affiancato da Silvia Gallotti, ha bissato il già straordinario successo al Rally Race della scorsa estate. In gara con una piccola Peugeot 208 della V-Sport, Mazzocchi puntava a preparare al meglio il prossimo 2Valli ma fin dalle prima battute il suo ritmo è stato al pari, se non migliore, rispetto a quello dei concorrenti dotati di vetture più potenti. Il finale thrilling lo ha regalato la direzione gara che solo all’ultimo ha assegnato i tempi imposti della PS1 (Mazzocchi era stato rallentato per un incidente davanti a lui) consegnando così la vittoria all’equipaggio della Leonessa Corse per solo 1”3 su Daldini.

Se a luglio, in occasione della vittoria assoluta di Mazzocchi al RallyRace con una R2 si poteva parlare di un evento raro, con questa seconda affermazione si può dire che il driver piacentino abbia scritto una pagina di storia del motorsport italiano!

 

Le gioie della Leonessa Cose però, non sono finite in Emilia. Sulle strade attorno all’alto Lago di Iseo, Valerio De Cecco ha ottenuto la sua prima vittoria di classe, la N2, insieme alla sorella Amalia sulla Peugeot 106 di famiglia. L’emozione era altissima per i due “leoncini” perché dopo i successi di papà Sergio e quelli del fratello Flavio, ora anche Valerio può vantare la “coppa più grossa” nella sua bacheca. Anche in questo caso come per Mazzocchi, la vittoria è maturata sul filo di lana dato che i due De Cecco l’hanno spuntata per soli 0”9 sul primo inseguitore: così, la vittoria , ha un gusto ancora più speciale!

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy