Leonessa Corse tra il Rally del Friuli e la Pedavena-Croce d’Aune

0
Download PDF

Si riaccendono i motori dopo la breve parentesi agostana; la squadra corse bresciana riparte con Saresera al Rally del Friuli valevole per il CIWRC e con Soretti e Murgia alla salita del CIVM.

Brescia – Messi da parte ombrelloni e costumi, la Leonessa Corse rimette nelle valigie tute e caschi per riprendere con la seconda parte di stagione che si preannuncia “calda”. Il prossimo fine settimana saranno due gli impegni tricolori ai quali prenderà parte il sodalizio bresciano: il Rally del Friuli e la salita Pedavena- Croce d’Aune.

Venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre, nei pressi di Udine, Gianluca Saresera e Daniel Taufer affronteranno la sfida valevole per il Campionato Italiano WRC a bordo della consueta Peugeot 208 R2B della Vieffecorse, la stessa con la quale hanno già corso i precedenti appuntamenti di stagione: dopo 1000 Miglia, Salento e Marca Trevigiana, la bussola si sposta ancora ad est per uno degli appuntamenti più probanti della stagione: il 53° Rally del Friuli Venezia Giulia sarà uno snodo fondamentale prima di San Martino di Castrozza e Como, atti finali di un campionato nel quale il pilota bresciano è attualmente al secondo posto sia nella categoria R2 della Coppa Aci Sport che nella Coppa Michelin.

Settore diverso ma sempre validità tricolore per Soretti e Murgia. Nella cronoscalata Pedavena Croce d’Aune che si disputerà in provincia di Belluno i prossimi 1 e 2 settembre, il pilota di Alfianello e quello di Milano proseguono la loro avventura sulle principali strade montane dedicate alla velocità.

Mauro Soretti utilizzerà la sua solita Subaru Impreza reduce dalla fantastica prestazione al Trofeo Vallecamonica mentre Sergio Murgia si affiderà alla sempre scattante Citroën Saxo VTS.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy