Lorenzo Sardelli al primo start stagionale: al Ciocco i primi passi di un 2019 in via di definizione

0
Download PDF

Il giovane pisano, in attesa di chiudere il cerchio del suo programma sportivo, con al fianco il lucchese Luigi Giovacchini, ha deciso di essere al via della gara “regionale” in coda alla prima prova del tricolore, con la Peugeot 208 R2 della Effemme Autosport.

12 marzo 2019 – Primo impegno stagionale per Lorenzo Sardelli,  che in via di definizione della sua partecipazione alla stagione sportiva 2019, ha deciso di presentarsi al via del  42. Rally Il Ciocco e Valle del Serchio,  il 22 al 23 marzo, gara di avvio del Campionato Italiano Rally. Il 24enne pisano di Forcoli, “figlio d’arte”, sarà al via della gara valida per il Campionato Regionale Aci Sport Toscana in coda alla competizione tricolore, con la stessa vettura usata lo scorso anno, la Peugeot 208 R2 preparata dalla squadra ligure di Savona Effemme Autosport ed affiancato nuovamente dal copilota lucchese Luigi Giovacchini, con il quale fa coppia dal 2016.

Sardelli sarà al via del “Ciocco” per la prima volta, occasione in primis per riprendere in mano ed a mente gli equilibri del correre in macchina in un contesto competitivo e di forte confronto in categoria, in attesa di definire i dettagli della sua partecipazione alla stagione 2019, che sta programmando nella serie IRCup.

“Non manca molto a definire la stagione, che indicativamente abbiamo deciso debba essere nell’IRCup, sia per l’essere un campionato a misura di pilota privato che voglia fare esperienze importanti che anche per il montepremi che vi è istituito nel campionato stesso che nel monomarca Peugeot. Al Ciocco partiamo con l’intento di fare scuola, una gara che non ho mai corso, ma che mi dicono assai tosta.  Soprattutto  vogliamo vedere, per quanto sarà possibile, il nostro livello rispetto ai tanti ottimi piloti che saranno al via del tricolore. Sarà un’occasione di confronto molto formativa che sarà utile per il prosieguo della stagione”.

Ridotto il chilometraggio del rally Il Ciocco e Valle del Serchio valido per il Campionato Regionale, che dopo avere disputato, venerdì 22 marzo, la prova spettacolo a Forte dei Marmi, disputerà altre otto prove speciali al sabato, per un totale di quasi settantadue chilometri, partendo dal secondo passaggio su “Massa Sassorosso” e concludendo poi l’impegno insieme al rally “maggiore”.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy