Maserati al Salone di Shanghai

0
Download PDF
  • Debutto nel mercato cinese per Levante, Ghibli e Quattroporte MY19
  • Nuovi interni Zegna PELLETESSUTA sulla Quattroporte S Q4 GranLusso
  • Sullo stand Maserati un percorso interattivo con le eccellenze italiane per personalizzare le vetture della Casa

Shanghai, 4 aprile 2019 – Maserati mette sotto i riflettori del Salone dell’automobile di Shangai, il più importante del Continente Asiatico, il SUV Levante, l’ammiraglia Quattroporte e la berlina sportiva Ghibli nella VERSIONE CONFIGURAZIONE MY19.

In anteprima per il mercato asiatico i nuovi interni in PELLETESSUTA™ Zegna, un nuovo ed unico materiale realizzato da Ermenegildo Zegna in esclusiva per Maserati, che potrà essere ammirato su una Quattroporte MY19 S Q4 GranLusso.

La casa del Tridente in questa edizione del Salone continua il programma volto alla personalizzazione e alla valorizzazione dell’italianità, ospitando presso il proprio stand lo storico partner Ermenegildo Zegna, insieme a De Castelli e Giorgetti, eccellenze del Made in Italy conosciute in tutto il mondo.

All’apertura del Salone, Maserati svelerà una nuova vettura realizzata dal Centro Stile Maserati in collaborazione con un cliente d’eccezione.

MODELLi DELLA GAMMA MY19 Maserati: QUATTROPORTE, GHIBLI, LEVANTE
Al Shanghai Autoshow, Maserati presenta ufficialmente al mercato locale la gamma MY19 di Levante, Ghibli e Quattroporte che grazie a un accurato restyling abbina aggiornamenti mirati di stile a nuovi contenuti.

I visitatori troveranno in esposizione sullo stand Maserati una Quattroporte S Q4 GranLusso caratterizzata dal colore Blu Sofisticato in abbinamento a interni neri nella nuova ed esclusiva PELLETESSUTA™ Zegna, che conferiscono alla vettura una mise unica. I cerchi in lega Atlante da 21” con pinze dei freni blu e i sedili sportivi, sottolineano la doppia anima, sportiva ed elegante allo stesso tempo, di questa particolare vettura. Ancora una volta viene ribadito il carattere esclusivo della ammiraglia per antonomasia della Casa Italiana, le cui origini risalgono alla prima serie progettata nel 1963 per essere la berlina più veloce al mondo.

Il SUV della Casa del Tridente, Maserati Levante GranLusso MY19, è presente sullo stand nella livrea esterna in colore Blu Nobile tristrato, un particolare processo di verniciatura per ottenere un colore più profondo, e dai cerchi da 21” Helios con pinze freno di colore nero; internamente la pelle è “Pieno Fiore”, una pelle che non ha eguali nell’industria automobilistica, grazie alla sua naturale morbidezza al tatto e alle inimitabili caratteristiche che sviluppa nel corso degli anni.

Per completare la gamma Maserati, sullo stand troviamo anche la Ghibli GranLusso con carrozzeria Blu Nobile in abbinamento a interni in pelle pregiata “Pieno Fiore” neri con cuciture a contrasto grigie e cielo abitacolo in alcantara grigio. I cerchi in lega sono Teseo da 20”.

L’allestimento GranLusso aggiunge un ulteriore tocco di raffinatezza alle vetture Maserati, grazie agli esclusivi interni in seta Ermenegildo Zegna, alle finiture in legno Radica a poro aperto sulla plancia e al volante in pelle. Sono previsti di serie anche i sedili anteriori Comfort con regolazione elettrica a 12 vie e memoria, il superlativo impianto audio Premium Harman Kardon. La pedaliera e il volante sono a regolazione elettrica così come la tendina parasole per il lunotto, il sistema di chiusura assistita delle porte e il vano porta-oggetti con bloccaggio davanti al passeggero. In linea con la migliore tradizione Maserati, al cliente viene offerta un’ampia scelta di materiali, tra i quali spicca al top la pelle naturale “Pieno Fiore”, disponibile nei colori Nero, Rosso e Cuoio per i sedili comfort o sportivi, ciascuno con le proprie opzioni di cuciture.

La gamma MY19 introduce nuovi e importanti aggiornamenti di prodotto, che rendono le vetture della Casa del Tridente ancora più piacevoli da guidare. La leva del cambio è stata riprogettata, a corsa corta, con uno schema di cambiata più intuitivo e una funzionalità migliorata. Il guidatore ha la possibilità di azionare il cambio sia in automatico sia in manuale, semplicemente spostando la leva da destra a sinistra; sulla leva è stato inserito il nuovo tasto “P” che imposta agevolmente la trasmissione in modalità di parcheggio. Con la nuova leva del cambio, è ancora più semplice azionare i pulsanti di comando delle modalità di guida nella console centrale di tutti e tre i modelli.

Levante, Ghibli e Quattroporte condividono lo stesso sistema infotelematico Maserati Touch Control Plus (MTC Plus), con display multi-touch da 8,4” ad alta risoluzione e doppio selettore rotante sulla console centrale. L’interfaccia uomo-macchina è stata ulteriormente affinata per il MY19 con l’aggiornamento della grafica del display e il miglioramento ergonomico della climatizzazione. La regolazione del flusso d’aria, con erogazione separata per la zona guidatore e la zona passeggero, è stata modificata in modo da renderla più facilmente personalizzabile.

Negli interni eleganti di tutti e tre i modelli, Maserati introduce il “Pieno Fiore”, una pelle che non ha eguali nell’industria automobilistica, grazie alla sua naturale morbidezza al tatto e alle sue inimitabili caratteristiche. Il rivestimento in pelle “Pieno Fiore” in tre colori, con cuciture in tinta sui sedili e cucitura doppia sui pannelli porta. Maserati propone anche due nuovissime finiture interne laccate per la Ghibli e la Quattroporte e tre per il Levante.

Ciascuno dei tre modelli Maserati viene proposto in una varietà cromatica dedicata, che viene costantemente aggiornata. Per il MY19, la scelta comprende 10 colori della carrozzeria per la Quattroporte e 11 ciascuno per la Ghibli e il Levante.

Nella vasta gamma di cerchi in lega progettati espressamente per ogni modello Maserati del catalogo MY19, spiccano cinque nuovissimi design per i cerchi da 20” e 21”, due ciascuno per il Levante e la Quattroporte e uno per la Ghibli.

LEVANTE TROFEO E GTS
In esposizione un Maserati Levante Trofeo di colore esterno Rosso Magma, extra-serie con vernice tristrato: gli interni sono in pelle nera “Pieno Fiore” con cuciture a contrasto rosse. I cerchi in lega forgiati da 22” Orione e le pinze freno rosse. Il V8 adottato per questa particolare versione è un’evoluzione del motore dell’ammiraglia Quattroporte GTS. Ha la stessa cilindrata di 3,8 litri e la stessa disposizione a “V” di 90°, ma è stato riprogettato e notevolmente evoluto per sviluppare una potenza di 590 CV a 6.250 giri/min e una coppia massima di 730 Nm a 2.500-5.000 giri/min.  Per esaltare l’indole sportiva del Levante è stata introdotta la nuova modalità di guida Corsa che va ad aggiungersi alle modalità Normal, I.C.E., Sport e Off Road.

Sullo stand anche il Maserati Levante GTS in colore esterno Giallo Modenese, extra-serie con vernice tristrato: gli interni sono in pelle nera con cuciture a contrasto extra-serie gialle. I cerchi sono Helios da 21” con pinze freno gialle.

Il Levante GTS è spinto da uno dei motori più potenti mai montati su una Maserati. Il V8 Twin Turbo di 3,8 litri sviluppa una potenza di 550 CV a 6.250 giri/min e una coppia massima di 730 Nm a 2.500-5.000 giri/min. L’inconfondibile design del Levante in questa versione GTS esprime la massima sportività. Grazie all’elegante restyling che ha interessato soprattutto la fascia inferiore del frontale e il paraurti posteriore, il Levante GTS si caratterizza per un’estetica più grintosa e allo stesso tempo ancora più raffinata.

Inoltre, Maserati ha disegnato in esclusiva per i nuovi Levante GTS e Trofeo top di gamma i cerchi Orione da 22” in alluminio forgiato – i più grandi mai montati su una Maserati.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy