MM Motorsport al Rally Città di Arezzo Valtiberina: con Davide Nicelli sul podio “A Due Ruote Motrici”

0
Download PDF

All’insegna della continuità di risultati, la programmazione di MM Motorsport rivolta al giovane pilota pavese, impegnato nel palcoscenico nazionale delle specialità asfalto e terra. Un terzo gradino del podio di R2B valso la conferma delle ottime sensazioni destate in precendenza al volante della Peugeot 208 del team lucchese. Foto AmicoRally

Porcari, 10 agosto 2020. Un risultato in linea con le aspettative, conquistato sulle strade di un confronto mai affrontato in carriera e caratterizzato da un plateau di partecipanti di alto contenuto. MM Motorsport, ad una settimana dalla vittoria assoluta al Rally Città di Scorzè, ha archiviato il Rally Città di Arezzo Valtiberina e Crete Senesi – appuntamento inaugurale del Campionato Italiano Rally Terra – sul terzo gradino del podio di classe R2B grazie alla condotta di Davide Nicelli, pilota portacolori della scuderia Maranello Corse al centro di una doppia programmazione incentrata sulle due massime espressioni nazionali, il Campionato Italiano Rally ed il “Tricolore Terra”.

Al volante della Peugeot 208 R2B, vettura condivisa con il copilota Alessandro Mattioda che gli ha garantito il primato nel confronto della serie “a due ruote motrici” al recente Rally di Roma Capitale, il ventiquattrenne driver di Stradella si è reso protagonista di una performance che lo ha visto affrontare le sette prove speciali della gara toscana alimentando, fin dal primo giorno, aspettative legate ad un piazzamento di spessore che – all’arrivo – si è concretizzato con una terza piazza di classe. Un risultato che ha elevato la “francesina” di casa MM Motorsport tra le prime tre vetture a due ruote motrici classificate.

“Una gara difficile, dove tutte le componenti sono state messe a dura prova dal gran caldo – il commento di Cristiano Bianucci, CEO di MM Motorsport – alla resa dei conti, credo che possiamo tutti ritenerci soddisfatti del risultato, team ed equipaggio. Adesso dovremo catalizzare energie mentali e fisiche verso il prossimo appuntamento in programma, l’oramai prossimo Rally del Ciocco”. 

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.