Movisport centra il tris a Pistoia: Rudy Michelini in gran forma prima della sfida del “Due Valli”

0
Download PDF

Adesso occhi puntati sull’ultima gara europea di Gryazin-Fedorov, in odore di podio. Prima di affrontare l’ultima fatica tricolore questo fine settimana, il pilota lucchese ha corso svolgendo un importante test in vista del finale tricolore. Questo fine settimana attese grandi performance e nuove soddisfazioni.

Reggio Emilia, 9 ottobre 2018. Movisport ha conquistato Pistoia per la terza volta in quattro anni. Grazie a Rudy Michelini e Michele Perna, che a bordo della fida Skoda Fabia R5 della PA Racing, hanno vinto il 39° Rally Città di Pistoia, lo scorso fine settimana, ultima prova della Coppa Italia terza zona e penultima del Campionato Regionale.

Il pilota toscano, navigato da Michele Perna, ha condotto al gradino più alto del podio la Skoda Fabia R5 di PA Racing gommata Pirelli con una prestazione solida, senza incertezze ma senza eccessi, tenendo conto delle condizioni meteo molto variabili e insidiose, soprattutto nella prima parte di gara. Così l’alfiere Movisport, autore di quattro scratch alternati a quattro seconde posizioni nelle otto prove speciali in programmanon ha mai ceduto la leadership della gara distanziando con buon margine di sicurezza i tentativi di rimonta degli avversari più veloci. Un successo tanto più importante quello di Pistoia considerata l’assenza di Michelini dalle competizioni da oltre due mesi, dopo la vittoria nel Coppa di Città di Lucca a fine luglio e quella immediatamente precedente al Coppa Ville Lucchesi Storico, e che segna quindi il suo terzo alloro stagionale 2018.
Di nuovo impegni di grande effetto: europeo, “tricolore” e “Legend” con grandi aspettative. Il fine settimana che sta arrivando, per Movisport sarà articolato e di grande effetto, e sicuramente si apre con grandi aspettative. Come quelle al Rally Liepaja (Lettonia), ultima prova del Campionato Europeo Rally, dove saranno in gara Gryazin-Fedorov sulla Skoda Fabia R5. L’equipaggio russo, vincitore al precedente impegno in Polonia si presenterà pronto a lottare per il titolo ERC Under 28, difendendo la propria leadership contro l’inglese Ingram, oltre che cercare di cosolidare il terzo posto nell’assoluta.

Grandi premesse anche al 36° Rally 2 Valli, atto finale del Campionato Italiano, a Verona. Con Michelini-Perna sulla Skoda Fabia R5 si punta in alto, a consolidare il terzo posto nella corsa tricolore “asfalto” e con il ritorno nel tricolore di Tosi-Del Barba su Ford Fiesta R5 si catalizzerà certamente l’attenzione su un equipaggio che potrà dire la sua in un contesto competitivo.

Nella stessa gara, ma nella parte riservata al Campionato Regionale, saranno al via Casarotto-Savegnago con la novità del salire su una Peugeot 208 R2.

Due gli equipaggi al via a San Marino, al Rallylegend: gli spettacolari e concreti Tonelli-Debbi sulla loro Ford Escort RS, e Bedini- Mucci su una Toyota Celica.

 

 

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy