MS Munaretto. Carella fa suo il CIWRC Classe R5

0
Download PDF

Chiusura di campionato con il botto per Andrea Carella ed Enrico Bracchi, campioni CIWRC classe R5 in una stagione partita in salita, dopo il passo falso del Rally di Alba, e poi condotta con grande determinazione fino a sfiorare il titolo assoluto.

Schio (Vicenza) – 28 ottobre 2020. Sorriso sulle labbra, al termine di una giornata di gara travagliata, caratterizzata da fitta nebbia e un fondo a tratti altamente problematico, per la consolidata coppia composta da Andrea Carella ed Enrico Bracchi, sempre al via su Skoda Fabia R5 EVO.

Il solido driver piacentino, assieme al fedele braccio destro, grazie ad una condotta di gara misurata ed incisiva, ha raggiunto al 38° Rally Due Valli l’alloro nella classifica riservata al Campionato Italiano WRC, conquistando altresì l’ambito titolo di campione classe R5 a solo un punto e mezzo dal vincitore della classifica assoluta.

Grande exploit al “2Valli” per il driver di Ceccano Stefano Liburdi ed il suo navigatore Andrea Colapietro, giunti al termine della gara, al volante di una Skoda Fabia R5, in quinta posizione di classe, decisiva per l’accumulo dei dodici punti necessari a balzare nella top-five del CIWRC 2020.

Veloce ma sfortunato Stefano Strabello, affiancato da Elia De Guio nell’abitacolo di una Renault Clio S1600, vistosi sfumare la possibilità di agguantare la terza posizione di classe a causa della rottura del filo frizione, mentre si accingeva a raggiungere lo start dell’ultima prova-speciale della gara.

Tra le fila del Campionato Italiano Rally 2RM, ancora protagonista il siciliano Alessandro Casella, coadiuvato da Rosario Siragusano, riuscito a completare la manifestazione scaligera attestandosi sul finale in seconda posizione di classe; per lui la stagione si concluderà con un “all-in” sulla terra del 10° Rally Tuscan.

Giunta al termine senza particolari problemi, in quarta posizione di classe, anche la coppia composta da Riccardo Pederzani e Sofia D’Ambrosio, impegnati su Ford Fiesta R2 nel CIR in versione Junior.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.