MS Munaretto. La stagione 2020 entra nel vivo: pronti per il Val d’Orcia

0
Download PDF

Questo fine settimana al via con due equipaggi per lasciare il segno sugli sterrati toscani: Carella/Bracchi su Skoda Fabia R5 e Strabello/Grimaldi con una Peugeot 208 R2. Foto Bettiol

Schio (Vicenza) – 19 febbraio 2020. MS Munaretto prosegue l’attività rallystica 2020, dopo l’uscita Austriaca Con Zanon e la digressione pistaiola dello scorso weekend ad Adria, con una duplice partecipazione all’ 11° Rally della Val d’Orcia, rilevante appuntamento a calendario tra le fila della dodicesima stagione del Challenge Raceday Terra

 

Dopo aver disputato una stagione 2019 a dir poco brillante, torna al posto di comando di una Skoda Fabia R5 il piacentino Andrea Carella, fedelmente affiancato da Enrico Bracchi. Il forte driver, che si troverà ad affrontare gli spettacolari sterrati toscani dopo qualche anno di assenza, sale in auto per scrollarsi di dosso la patina accumulata nel corso dell’inverno in vista dei futuri impegni agonistici, e accrescere altresì la propria esperienza sulla terra, fondo a lui poco famigliare.

 

Un secondo equipaggio, composto da Stefano Strabello e Fabio Grimaldi, sarà ai nastri di partenza del penultimo appuntamento Raceday con una Peugeot 208 R2, con la quale il giovane veronese cercherà di portare a casa punti importanti da aggiungere a quelli acquisiti nel corso del “Prealpi”, necessari per scalare la classifica di campionato.

 

La manifestazione, con base Radicofani, andrà in scena nei giorni compresi tra 21 e 23 febbraio con uno sviluppo totale di 63.5 km cronometrati, suddivisi tra sei prove-speciali.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.