New Driver’s Team: avvio vincente nella Ice Series

0
Download PDF

 

Prosegue il trend vincente della scuderia torinese che in Valsesia conquista la vittoria assoluta con il locale Ivan Carmellino, il successo in Classe 3 del valdostano Elwis Chentre ed il podio nella stessa categoria con Adriano Zanatta. Ottima prova degli esordienti su ghiaccio Enrico Riccardi e Mario Minella. Foto Frenky Di Stefano

New Drivers_Valdobbia_Elwis Chentre (Custom)RIVA VALDOBBIA (VC) – Passano gli anni ma la situazione in casa New Driver’s Team rimane sempre uguale. “Per fortuna” commenta il presidente Adriano Zanattavisto che abbiamo chiuso la stagione 2015 con una vittoria ed iniziato l’annata 2016 con nuovi successi”. Infatti, l’annata 2015 della squadra torinese era finita stappando lo spumante della vittoria con Elwis Chentre e la Punto Abarth S2000 nel Formula Challenge “Torino Master Show Reload” di metà dicembre.

New Drivers_Valdobbia_Adriano Zanatta (Custom)Ancora spumante ed altre scalate sui gradini più alti del podio in occasione della prima gara stagionale della Ice Series a Riva Valdobbia (VC) di domenica scorsa, 10 gennaio, con un successo di squadra del New Driver’s Team che proietta la formazione torinese fra le più blasonate del panorama italiano delle corse su ghiaccio. Successo pieno per il “cannibaleIvan Carmellino, inavvicinabile con la sua Punto Proto WST che ha concesso agli avversari solo una manche. Il pilota valsesiano, infatti, ha siglato il miglior tempo già nelle qualifiche, mentre nella prima manche ha lasciato sfogare gli avversari, chiudendo sesto a 13”695 dal miglior tempo di batteria. Da quel momento in poi non c’è più stata storia ed il pilota della Punto WST si è scatenato siglando il miglior tempo nelle due successive con vantaggi importanti al punto da chiudere la gara con oltre 10” sul più vicino degli avversari.

New Drivers_Valdobbia_Mario Minella (Custom)Grande gara per il valdostano Elwis Chentre, Punto Abarth S2000 by D’Ambra, che ha chiuso quarto assoluto e primo di Classe 3, preceduto nell’assoluta solo da vetture molto più performanti. Per Chentre una gara quasi perfetta, con solo un intraversamento nel corso della prima batteria che è costata al “furetto di Roisan”, una dozzina di secondi che hanno regalato il temporaneo primato di classe al compagno di squadra Adriano Zanatta. Dalla seconda manche in avanti si è assistito ad una velocissima e spettacolare cavalcata per Elwis Chentre che addirittura è riuscito a chiudere la seconda manche secondo assoluto, a soli 665/1000 dall’imprendibile Caramellino. Ottima prestazione anche per il presidente del New Driver’s Team, l’esperto Adriano Zanatta, che ha siglato il miglior tempo di Classe 3 nella prima manche, sfruttando l’intraversamento di Chentre, restituendo poi il favore al compagno di macchina nella seconda manche, quando il “finnico di Castagneto Po” si è intraversato a sua volta, ha fatto spegnere la Punto Abarth e dovuto fare manovra, lasciando a sua volta una quindicina di secondi. Perfetto nella batteria successiva Adriano Zanatta ha così conquistato il terzo posto di categoria e 12° assoluto.

New Drivers_Valdobbia_Enrico Riccardi (Custom)Ottimo esordio nelle gare su ghiaccio ed al volante della Punto Super 2000 per il novarese Enrico Riccardi e del torinese Mario Minella, che hanno conquistato quarto e quinto posto di Classe 3, dopo una gara senza la minima sbavatura. Domenica prossima, 17 gennaio, si replica a Pragelato (TO) con Ivan Carmellino che tenterà la fuga nella Ice Series, Elwis Chentre, Adriano Zanatta ed Enrico Riccardi chiamati a confermare quanto di buono mostrato nel primo appuntamento del campionato.

La galleria fotografica del New Driver’s Team a Riva Valdobbia

0_New Driver's_loghi  luglio 2015 (Custom)

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy