Nuova Range Rover: lusso silenzioso

0
Download PDF

Abitacolo ridisegnato con grande raffinatezza – ineguagliabile sia per l’utilizzo al lavoro che per il tempo libero. Il nuovo modello con propulsione benzina/elettrica accresce ancora il placido comfort dell’ammiraglia Land Rover. Potenza/coppia complessive: 404CV (297kW) /640Nm. Consumo combinato (NEDC): 101mpg (2.8 l/100km). Emissioni combinate di CO2 (NEDC): 64g/km. Autonomia con sola propulsione elettrica: 51km. Tempo di ricarica veloce: 2 ore e 45 minuti. Il sistema di infotainment Touch Pro Duo, elegante e intuitivo, comandato tramite due touchscreen da 10″, è il “maggiordomo digitale” del 21° secolo. La nuova Range Rover SVAutobiography Dynamic da 565 CV abbina al lusso degli interni le prestazioni del V8 Supercharged (0-100km/h in 5,4 s.). Disponibile per ordinazioni presso la Rete di Concessionarie Jaguar Land Rover, con prezzi a partire da Euro 102.800.

SOLIHULL (Inghilterra) – La Range Rover rappresenta più che mai il vertice del viaggio di lusso, e un’esperienza memorabile per guidatore e passeggeri. Concepita inizialmente quasi 50 anni fa per gli spostamenti fra la campagna e la città, la Range Rover si è continuamente evoluta primeggiando, in questo settore, come il SUV di lusso senza uguali. Oggi la tecnologia guida l’evoluzione della nuova Range Rover, con l’introduzione di un sistema di propulsione ibrido plug-in, che arricchisce il lusso sostenibile della nuova vettura con inediti livelli di efficienza e capacità, perfezionandone la raffinatezza e accrescendone la desiderabilità.  Così come si è evoluto il design esterno, anche l’abitacolo  si presenta rinnovato nel comfort e nelle nuove tecnologie orientate al cliente.

Le funzionalità mirate al comfort esaltano l’esperienza di viaggio per guidatore e passeggeri. Grazie alle nuove strutture dei sedili anteriori ora sono disponibili 24 regolazioni, imbottiture più larghe e profonde, e appoggiabraccia riscaldabili. Posteriormente, abitacolo e disposizione dei sedili sono state interamente ridisegnate, ottimizzando comfort e spazio senza tuttavia penalizzare la capacità del vano bagagli.

Chi non è al volante e intende lavorare durante il viaggio, ha a disposizione pratici spazi portaoggetti e fino a 17 prese di corrente, incluse quelle di tipo domestico, USB, HDMI e 12V; il Wi-Fi 4G consente di connettere fino a 8 dispositivi. L’abitacolo è stato progettato per offrire  il massimo relax; i suoi lussuosi sedili offrono 25 funzioni massaggio grazie alla tecnologia Hot Stone nello schienale.

Sedili più larghi e soffici per un comfort sontuoso. La reclinazione di 40°, azionabile tramite un pulsante, sfrutta al massimo i 186 mm aggiuntivi di spazio per le gambe (ora 1.206 mm in totale). L’eccellente comfort di viaggio comprende sedili rinfrescabili e riscaldabili, e appoggiabraccia poggiapiedi e sostegni per i polpacci, riscaldabili. Tutte le funzioni dei sedili possono essere controllate dall’interno o dall’esterno del veicolo, tramite un’app per smartphone.

“I nostri clienti sanno bene quello che vogliono da una Range Rover. “Non cambiatela, miglioratela soltanto” ci dicono; così ci siamo dedicati a perfezionare la nostra ammiraglia. Dopo quasi 50 anni, alla sua quarta generazione, la Range Rover è ancora la migliore, e il SUV di lusso rimane la scelta d’elezione per i clienti più esigenti del mondo.”

Gerry McGovern, Chief Design Officer di Land Rover: L’eleganza degli interni è stata accresciuta integrando il più avanzato sistema di infotainment prodotto da Jaguar Land Rover. Il Touch Pro Duo, soprannominato “Blade”, fa uso di due touchscreen da 10″ ad alta definizione, posti nella consolle centrale. Le informazioni possono essere passate da uno schermo all’altro, con un layout intuitivo e di facile impiego,  d’ impareggiabile funzionalità.

La nuova ed efficiente Range Rover P400e offre performance sostenibili abbinando al quattro cilindri Ingenium 2.0 litri a benzina da 300 CV (221 kW) un motore elettrico da 116 CV (85 kW). La potenza complessiva di 404 CV (297 kW) consente al veicolo di raggiungere una velocità massima di 220 km/h, ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,8 secondi. Con una coppia di 640 Nm, il nuovo modello combina performance dinamiche e sostenibilità con le proverbiali caratteristiche di capacità, comfort e raffinatezza Range Rover. Le emissioni di CO2 della P400e sul ciclo combinato NEDC sono di 64 g/km; in modalità solo elettrica, il veicolo presenta un’autonomia di 51 km. Per la prima volta i clienti dell’ammiraglia Land Rover potranno provare la guida ad emissioni zero.

La P400e offre una raffinatezza silenziosa e capacità in off-road esclusive, e può accedere anche a zone a traffico limitato da ordinamenti antinquinamento.

Il guidatore della nuova PHEV ha la scelta fra due modalità di guida:

  1. Modalità Parallel Hybrid (modalità di default) – che combina la propulsione elettrica con quella del motore a benzina. Il guidatore può optare per ottimizzare la carica della batteria o risparmiare carburante, selezionando una delle due funzioni di gestione della ricarica:
    • Funzione SAVE – impedisce che la carica della batteria scenda sotto un livello preselezionato.
    • Funzione PEO (Predictive Energy Optimisation) – impostata una destinazione nel navigatore, il sistema – che utilizza i dati GPS di altitudine della rotta selezionata – combina intelligentemente propulsione elettrica e a benzina, ottimizzando il consumo di carburante.
  2. Modalità EV (Electric Vehicle) – il veicolo viaggia con la sola propulsione elettrica, utilizzando l’energia della batteria: una soluzione ideale per spostamenti silenziosi ad emissioni zero.

La precisione e il perfetto controllo della propulsione consentono un sicuro avanzamento in ogni condizione e su qualsiasi terreno. Il sistema Terrain Response 2 di Land Rover è calibrato per distribuire a tutte e quattro le ruote – con precisione ed intelligenza –  la coppia del motore elettrico, con quella massima disponibile già a zero giri/minuto. Questo assicura il miglior controllo durante le manovre in off-road a bassa velocità, riaffermando l’eccezionale gamma di capacità della Range Rover.

“La nuova Range Rover tocca inediti livelli di lusso, raffinatezza e capacità all-terrain. Il nuovo modello PHEV non è solo una soluzione senza compromessi –  raccoglie l’eredità tradizionale della nostra ammiraglia offrendo ancor più raffinatezza e comfort assieme a prestazioni ed efficienza impressionanti.”

Nick Collins, Vehicle Line Director di Jaguar Land Rover. La batteria agli ioni di litio ad alto voltaggio da 13,1kWh può essere completamente caricata a casa in sole 2 ore e 45 minuti, impiegando una wall-box da 32 A, oppure in 7 ore e 30 minuti con il cavo da 10 A fornito di serie.  La batteria della Range Rover è coperta da una garanzia di 8 anni, 160.000 km, al 70% della funzionalità.

Il 2.0 Ingenium a benzina è montato longitudinalmente, mentre il motore elettrico da 85 kW è situato sulla trasmissione ZF a 8 rapporti, al centro del veicolo, accanto al caricabatteria interno da 7 kW. La presa per il cavo è posta frontalmente, mentre la batteria agli ioni di litio a celle prismatiche è montata posteriormente, sotto il pavimento del vano di carico. La P400e è disponibile con passo corto o lungo.

La nuova Range Rover è dotata di altre tecnologie mirate al comfort ed alla praticità:

  • Tendina parasole a comando gestuale: con apertura e chiusura gestite da un avanzato sistema di comando gestuale che rileva il movimento della mano degli occupanti. Per azionare la tendina basta muovere la mano di fronte allo specchio retrovisore, all’indietro per aprire, in avanti per chiudere.
  • Ionizzazione dell’aria all’interno della vettura: il sistema fa uso di nanoparticelle d’acqua dotate di carica elettrica per pulire e purificare l’aria, garantendo un migliore comfort ai passeggeri.
  • Fari a LED Pixel-laser: questa evoluta tecnologia – più luminosa –  oscura selettivamente le sezioni di LED per non abbagliare i guidatori che procedono in senso opposto.
  • L’activity key: consente ai clienti di bloccare/sbloccare il veicolo senza doversi portare dietro il telecomando

Per saggiare il lusso e le performance Range Rover nella loro forma più dinamica, oggi i clienti debbono solo salire a bordo della SVAutobiography Dynamic – la più potente Range Rover di serie mai prodotta. Il V8 Supercharged a benzina eroga 565CV (un aumento di 15 CV) ed il veicolo accelera da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi. Le modifiche del design comprendono un’esclusiva griglia Graphite Atlas con inserti cromati ed un paraurti posteriore rivisto, con terminali di scarico metallici integrati.

Progettata e realizzata nel Regno Unito da Jaguar Land Rover, la nuova Range Rover sarà prodotta negli stabilimenti di Solihull ed è ordinabile da oggi; le prime consegne sono previste dalla fine del 2017 (a seconda dei mercati).

Fin dal 1948 Land Rover ha prodotto autentici 4×4, caratterizzati da una vera, ampia gamma di capacità nelle rispettive classi.  Defender, Discovery, Discovery Sport, Range Rover, Range Rover Sport, Range Rover Velar, e Range Rover Evoque definiscono il settore dei SUV a livello mondiale, con l’80% della gamma esportato in oltre 100 diversi Paesi.

  • La storica della Range Rover:
  • 1970 Commercializzazione dell’originale Range Rover (Classic) due porte
  • 1972 La Range Rover traversa il Darien Gap con la Spedizione Trans America, di 29.000 km, effettuata dall’Esercito Britannico. Sono stati necessari 99 giorni per coprire 400 km di jungla
  • 1977 La Range Rover vince nella categoria 4×4 la Maratona Londra Sydney di 30.000 km, il più lungo rally di velocità mai disputato
  • 1979 La Range Rover vince l’edizione inaugurale della Paris-Dakar (e fa il bis nel 1981)
  • 1981 Viene presentata la prima Range Rover 4 porte di serie, accanto alla prima edizione limitata – la ‘In Vogue’
  • 1982 La Range Rover monta la trasmissione automatica
  • 1985 La Range Rover diesel ‘Bullet’, conquista 27 record di velocità
  • 1987 Lancio della Range Rover nel Nord America
  • 1989 Range Rover è il primo veicolo a trazione integrale equipaggiato con sistema ABS
  • 1992 La Range Rover è la prima 4×4 al mondo ad essere equipaggiata con controllo elettronico della trazione e delle sospensioni pneumatiche
  • 1994 Lancio della seconda generazione Range Rover
  • 2001 Lancio della terza generazione Range Rover
  • 2002 Dall’impianto di Solihull esce la Range Rover n° 500.000
  • 2012 Lancio della quarta generazione Range Rover – primo SUV in alluminio
  • 2015 Lancio a New York della esclusiva Range Rover SVAutobiography
  • 2016 Land Rover lancia la più potente Range Rover di sempre, la SVAutobiography Dynamic da 550 CV
  • 2017 Debutta la Range Rover P400e PHEV
Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi