Paolo Andreucci e Rudy Briani argento al Nido dell’Aquila

0
Download PDF

Paolo Andreucci: “Un podio importante in una gara del tutto nuova per me. Da subito con Rudy abbiamo avuto un ottimo passo gara, grazie anche alle nostre performanti Pirelli”.

Una gara ricca di emozioni quella vissuta dal pilota Paolo Andreucci ed il suo navigatore Rudy Briani al Rally Nido dell’Aquila questo weekend, che ha regalato alla Scuderia Maranello Corse e al Team MM Motorsport un importante secondo posto.

Al termine delle sei prove speciali il duo toscano ha fermato il crono a soli 5 secondi dal primo classificato, aggiudicandosi 2 prove speciali, la PS Monte Pennino 2 e la PS Monte Alago 3.

“La mia prima volta al Rally Nido dell’Aquila è stata molto positiva -ha dichiarato il pilota pluricampione italiano Paolo Andreucci-. Abbiamo conquistato un ottimo secondo posto in una gara a me completamente nuova. Nelle due prove da ripetere tre volte, molto belle e ricche di pubblico, siamo riusciti ad ottenere un appagante secondo gradino del podio, indice di un buon feeling con Il mio navigatore Rudy Briani e con la nostra Peugeot 208 T16, che grazie alle gomme Pirelli, ci ha permesso di giocarci la vittoria, aggiudicandoci 2 prove speciali. Con soli trenta equipaggi al via, la Direzione Gara ha disposto di partire a due minuti l’uno dall’altro. Una buona notizia per noi che partivamo con il numero 8 nelle fiancate. Siamo così riusciti da subito ad impostare una gara d’attacco al podio. Condizioni meteo opposte rispetto allo scorso anno, in questa edizione sole e terreno di gara in miglioramento, che passaggio dopo passaggio ha permesso ai piloti di abbassare notevolmente i crono. Anche noi già nel secondo passaggio abbiamo abbassato il nostro crono, grazie anche ad una ottimale scelta di gomme.

Sono felice di aver regalato questo podio alla mia squadra, ai miei sostenitori ed ai miei sponsor, che quest’anno ci stanno permettendo di gareggiare nel Campionato Italiano Rally Terra. Grazie -conclude Paolo Andreucci- alla Peletto Racing Team, al sodalizio decennale con Sparco e con Pirelli, a Fiamm, ad Adeos Group e GB Costruzioni e da questa gara abbiamo anche il supporto del nuovo sponsor Tomei Nautica Service, che ci accompagnerà anche nel nostro prossimo appuntamento al Tuscan Rewind.”

Adesso per il forte driver garfagnino Paolo Andreucci, è tempo di tornare ad indossare le vesti di coach per la prossima gara di Campionato Italiano Rally che si svolgerà a Verona, il Rally Due valli, in programma per metà ottobre.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy