Peugeot Competition 208 Rally Cup Top al Sanremo:  tutti a caccia di Nicelli e Guglielmini

0
Download PDF

Secondo appuntamento stagionale per il 208 Rally Cup TOP – serie che assegnerà al suo vincitore un programma ufficiale Peugeot Sport Italia nella stagione 2020 – nella gara italiana su asfalto più leggendaria: il Rallye Sanremo.

Visto l’andamento del rally d’apertura a Il Ciocco – decisosi solo all’ultima prova speciale – e le difficoltà ed insidie delle strade dell’entroterra ligure, teatro in passato del mondiale rally, ci sono tutte le premesse per una gara incerta ed appassionante, anche a causa del meteo, alquanto incerto.

Ovviamente, il ruolo di primattori designati spetta ai due piloti che guidano appaiati la graduatoria: il pavese Davide Nicelli, vincitore a Il Ciocco, e il modenese Giacomo Guglielmini, che ha i suoi stessi punti grazie al successo nella Power Stage in Toscana.

Il veneto Michele Griso cercherà di replicare la grande prestazione in Garfagnana, dove solo un problema sull’ultima prova speciale gli ha negato la vittoria.

Molto attesi anche i due giovani ai primi impegni con la Peugeot 208 R2B: il lucchese Christopher Lucchesi jr. ed il piacentino Giorgio Cogni, quest’ultimo comunque già ottimo terzo nel rally d’apertura. Per il trentino Alessandro Nerobutto e il bresciano Jacopo Trevisani è già tempo di riscatto, mentre Patrizia Perosino punta anche a rafforzare la sua posizione nella classifica del Tricolore Femminile.

A Sanremo farà il suo debutto nel 208 Rally Cup TOP l’esperto genovese Davide Craviotto, che si va così ad aggiungere ai piloti che possono contare sulle indicazioni del Campione d’Italia Paolo Andreucci, coach dei piloti Peugeot.

La classifica prima del Rallye Sanremo: 1. Davide Nicelli e Giacomo Guglielmini 11 punti; 3. Giorgio Cogni 6; 4. Alessandro Nerobutto 5; 5. Patrizia Perosino 3; 6. Michele Griso 2.

 

IL 208 RALLY CUP TOP IN BREVE

  • PUNTEGGI: I punti (15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1 a scalare ai primi dieci) verranno assegnati ai soli iscritti, ma in base alla classifica finale della classe R2B di ciascun rally (quindi gli altri piloti/vetture non conquistano punti ma li tolgono). In ogni gara del calendario verrà disputata una prova speciale Power Stage ed ai primi tre iscritti classificati della Classe R2B verrà assegnato il seguente punteggio cumulabile: 3, 2, 1.
  • CLASSIFICA FINALE: La classifica finale verrà stabilita sommando i quattro migliori risultati di gara di ciascun pilota, comunque compreso quello del rally conclusivo su terra, e tutti i punti conquistati nelle Power Stage. In caso di ex-aequo verrà considerata la minore età.
  • RALLY VALEVOLI: Ciocco (24 marzo), Sanremo (14 aprile), Roma Capitale (21 luglio), Friuli (1 settembre), Due Valli (13 ottobre), Tuscan Rewind (24 novembre).
  • PREMI: ai primi tre classificati di gara premi in denaro ed al vincitore della serie andrà il PRIMO PREMIO FINALE (per i piloti Under28): Programma ufficiale nella stagione 2020.

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy